Innovazione tecnologica: sostegno dalla camera di commercio

innovazione tecnologica

Innovazione e internazionalizzazione. Bandi per le imprese di Verona

La Camera di Commercio sostiene la partecipazione a fiere internazionali e l’innovazione tecnologica. Finanziamenti interessanti per le aziende ‘in rosa’. Nuovi bandi per 2,6 milioni di euro. Le domande vanno inviate tra il 4 e il 16 aprile 2011

Internazionalizzazione e innovazione tecnologica: sembrano due concetti altisonanti di difficile applicazione concreta per un’azienda che ogni giorno deve districarsi tra mille adempimenti e scadenze. Un bando della Camera di Commercio di Verona, che mette a disposizione in totale 2,6 milioni di euro per questi due grandi capitoli, dimostra invece in modo semplice come “internazionalizzazione” e “innovazione tecnologica” si possono tradurre nella vita quotidiana di una impresa. Con un occhio di riguardo alle imprese femminili.

 

2,2 milioni per l’innovazione tecnologica

Banda larga, sistemi di videosorveglianza, aggiornamento di macchinari, inserimento di nuove tecnologie all’interno dei processi produttivi. Queste alcune delle spese finanziabili con le risorse messe a disposizione della Camera di Commercio veronese per il comparto ‘innovazione’. I fondi sono destinati al 18% del valore dell’investimento per le micro e piccole imprese (rispettivamente: meno di 10 addetti e fatturato inferiore ai 2 milioni; fino a 50 addetti e ricavi inferiori ai 10 milioni).
Ogni azienda partecipante potrà avere accesso ad un assegno di massimo 12 mila euro per spese effettuate nel periodo compreso tra il 18 aprile e il 31 dicembre 2011. La Camera di Commercio ha individuato un limite minimo di investimento da parte dell’azienda, pari a 5 mila euro.
Se l’impresa che richiede il finanziamento risponde ai criteri della “impresa femminile” o “giovanile” il finanziamento può salire fino a 13.500 euro. Per imprese femminili s’intendono società cooperative o di persone composte almeno al 60% da donne, ma anche imprese individuali dei settori industria, artigianato, agricoltura, turismo e servizi guidate da donne. Rientrano in questa definizione anche le società di capitali le cui quote spettino almeno per i due terzi a donne.

400 mila euro per le fiere internazionali (e non solo)

Partecipare ad una fiera estera può rappresentare una grande opportunità. Per conoscere nuovi partner, per tessere relazioni con investitori e clienti, per avviare un ampliamento nel giro di affari. D’altro canto una trasferta richiede sempre costi aggiuntivi non previsti che talvolta una micro, piccola o media impresa non può permettersi.
Intende sostenere proprio spese di questo tipo il secondo bando della Camera di Commercio veronese: a disposizione delle PMI 400 mila euro per le imprese che in forma singola o associata intendano partecipare a manifestazioni fieristiche internazionali all’estero o in Italia e comunque che presentino progetti di internazionalizzazione.
Tra le spese finanziabili anche quelle per locazione e allestimento degli spazi espositivi, il servizio di traduzioni e interpretariato, studi di settore o analisi del business del paese che ospita l’evento.
I finanziamenti a disposizione per le aziende che partecipano al bando in forma singola ammontano a 3 mila euro. Stessa cifra per ogni singola azienda – fino ad un massimo di 30 mila – per le imprese che partecipano in forma associata nella modalità dell’Associazione Temporanea d’Impresa o di Accordo di programma scritto.

Requisiti di accesso e domanda di partecipazione

Possono partecipare ai due bandi aziende attive iscritte alla Camera di Commercio veronese, che abbiano sede legale o unità locali produttive in provincia di Verona. Ciascuna impresa può presentare una sola domanda di partecipazione per ciascun bando.
Attenzione ai termini: saranno accettate esclusivamente le domande spedite nel periodo compreso tra il 4 ed il 16 aprile 2011. Tanto per le raccomandate, quanto per le mail di posta elettronica certificata, farà fede la data di invio e saranno escluse le domande spedite prima o dopo i termini.

Agnese Fedeli

pdf Bando-Innovazione-2011.pdf
pdf Bando-Internazionalizzazione-2011.pdf
pdf Busta-Innovazione.pdf
pdf Busta-Internazionalizzazione.pdf
pdf Domanda-Innovazione-2011
pdf Domanda-Internazionalizzazione-2011