Concorso Start Cup Piemonte e Valle d’Aosta

Concorso Start Cup Piemonte e Valle d’Aosta

Il concorso per progetti imprenditoriali di impresa innovativa, ha lo scopo di sostenere le imprese ad alto contenuto di conoscenza e di promuovere lo sviluppo economico dei territori delle Regioni organizzatrici. I vincitori riceveranno premi per decine di migliaia di euro. Scadenza della prima fase il 20 aprile 2011

La competizione è a partecipazione gratuita e si articola in due fasi: nella prima si deve presentare l’idea di impresa, nella seconda si deve presentare il Business Plan completo. Alla seconda fase possono partecipare sia i vincitori della prima fase che tutti gli altri e, in particolare, al Concorso delle Idee (prima fase) possono partecipare le persone fisiche, singolarmente o in gruppo; al Concorso dei Business Plan (seconda fase) possono inoltre partecipare i titolari di imprese la cui data di costituzione sia posteriore al 1° Gennaio 2011.

L’idea deve essere relativa alla nascita di un’impresa innovativa, ovvero di un’impresa che sia una novità per quanto riguarda o il prodotto o il processo produttivo o l’organizzazione o il rapporto con il mercato. In particolare, occorre che la novità sia un valore economico aggiunto per quanto riguarda i saperi e le competenze scientifiche, poiché deve rappresentare un passo avanti rispetto alla tecnica e alla tecnologia standard utilizzate dalle imprese italiane in genere.

I vincitori, che saranno proclamati entro il mese di ottobre 2011, riceveranno un premio in denaro.
Con questo concorso ci si propone anche di offrire ai partecipanti l’occasione di conoscersi e confrontare le proprie idee con quelle di imprenditori già esperti.
Come stabilisce il regolamento, saranno erogati i seguenti premi in denaro, conferiti ai migliori progetti di impresa (business plan):

  • 1° premio 25.000 euro
  • 2° premio 20.000 euro
  • 3° premio 15.000 euro

I primi classificati assoluti acquisiranno il diritto di partecipare al Concorso “Premio Nazionale
per l’Innovazione” 2011 che si terrà in Novembre a Torino.
Inoltre Piemontech si impegna ad investire 300.000 Euro nel vincitore di Start Cup Piemonte
Valle d’Aosta 2011.
Infine sono previsti i seguenti premi speciali da 7.500 euro cadauno:

  • Premio ICT destinato al miglior progetto di impresa relativo al settore delle Information &
    Communication Technologies (ICT), offerto dall’Istituto Superiore Mario Boella.
  • Premio Cuneo destinato al miglior progetto di impresa che intenda insediarsi nella
  • Provincia di Cuneo, offerto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo.
  • Premio Valle D’aosta destinato al miglior progetto di impresa che intenda insediarsi
    nella Pépinière d’Entreprises di Aosta o di Pont Saint Martin, messo a disposizione dalla
    Regione Autonoma Valle d’Aosta.
  • Premio UN.I.VER. destinato al miglior progetto di impresa che installi l’impresa presso
    l’Incubatore di imprese innovative di Vercelli, offerto dal Consorzio UN.I.VER.
  • Premio Novara destinato al miglior progetto di impresa che intenda insediarsi nella

Provincia di Novara, offerto dagli enti territoriali della Provincia di Novara.
Una significativa nota di differenziazione rispetto agli altri concorsi è che tutti i premi potranno essere cumulati tra loro, fino però al raggiungimento di un massimo di 25.000 euro per progetto.
Il concorso è giunto quest’anno alla sua settima edizione ed è organizzato da I3P, l’Incubatore di Imprese Innovative del Politecnico di Torino, dallo Staff “Cultura d’Impresa e del Lavoro” (ex DirSeL) dell’Università degli Studi di Torino e da Enne3, l’Incubatore di impresa del Polo di Innovazione di Novara. I promotori sono: Politecnico di Torino; Università degli Studi di Torino; Università degli Studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”; Regione Piemonte – Assessorato all’istruzione, formazione professionale e lavoro; Regione Autonoma Valle d’Aosta; Provincia di Torino; Comune di Torino; Camera di Commercio di Torino; Finpiemonte S.p.A.; Struttura Valle d’Aosta s.r.l.; Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo; Istituto Superiore Mario Boella; Consorzio UNIVer; 2I3T, Incubatore di Imprese dell’Università degli Studi di Torino; Piemontech e Seat Pagine Gialle S.p.A. in qualità di media partner.

Allegati

ISS2011-Poster-summer-school

Condividi