Premio per la miglior inventrice e miglior innovatrice italiana

vincitrice 2010

Premio per la miglior inventrice e miglior innovatrice italiana

Ultimi giorni per partecipare al concorso femminile ITWIIN (Italian Women Inventors & Innovators Network) che si rivolge alle donne italiane di qualsiasi professione in qualsiasi settore per far emergere le loro conoscenze e competenze negli ambiti della ricerca, della tecnologia e dell’innovazione. Scadenza il 16 aprile 2011

Giunto alla terza edizione, il concorso bandito dalla ITWIIN, l’associazione italiana donne inventrici e innovatrici, vedrà vincitrici le donne che si sono particolarmente distinte in Italia nell’ambito delle innovazioni e in particolare riceveranno:
Il premio come miglior inventrice, le donne italiane o residenti in Italia in possesso di un brevetto o di un prodotto o un processo o un servizio innovativo;

Il premio come miglior Innovatrice, le donne italiane o residenti in Italia in possesso di un brevetto o di un prodotto o un processo o un servizio innovativo;
Entrambi questi premi, i principali, consisteranno in un montepremi complessivo di 5 mila euro ai quali saranno aggiunti servizi di consulenza e la candidatura automatica al premio europeo EUWIIN (European Women Inventors & Innovators Network) che sarà realizzato nel 2013.
Oltre a questi premi, le donne partecipanti al concorso potranno anche ricevere alcuni premi speciali e in particolare:

 

  • Il premio speciale per il Design Industriale le autrici di uno o più modelli con connotati individuali distintivi. Questo premio, offerto dallo studio De Simone & Partners sarà di 1.500 euro e per parteciparvi occorre inviare una descrizione del modello o dei modelli accompagnata da foto e/o disegni al seguente indirizzo: itwiin.premio@gmail.com;
  • Il Premio AWARD – Honoring Italian Women Scientists in America, le scienziate italiane attive negli Stati Uniti d’America. A vincerlo sarà la scienziata più votata dalla comunità di ricercatori e professionisti iscritti all’associazione italiana BridgesToItaly (www.bridgestoitaly.com);
  • Il Premio DISTI-TELPRESS per la Comunicazione, le inventrici o le innovatrici che hanno partecipato al concorso ITWIIN, i cui progetti saranno considerati di maggior efficacia comunicativa.

I premi non sono cumulabili.

Ogni anno i premi sono stati consegnati in una città diversa: nel 2009 a Milano, nel 2010 a Bari, quest’anno a Torino, il 14 giugno 2011, presso la Sala Einaudi del Centro Congressi Torino Incontra, in Via Nino Costa nr. 8, al termine della conferenza dedicata al cammino della donna, dall’Unità d’Italia alla Società della Conoscenza.
La manifestazione di quest’anno è stata organizzata in collaborazione con il Politecnico e la Camera di Commercio di Torino.

I requisiti per partecipare

Per candidarsi al premio come Miglior Inventrice occorre che l’invenzione sia coperta da un brevetto rilasciato in Italia o in un altro Stato o dall’Ufficio Europeo dei Brevetti. Può partecipare al concorso una co-inventrice.
Per candidarsi al premio come Miglior Innovatrice, occorre che la ricercatrice sia in possesso di una laurea e che abbia un contratto di ricerca in essere, o con un ente pubblico o con un ente privato. Se invece si è una lavoratrice, si deve essere o un’imprenditrice o una socia d’impresa o una libera professionista con partita IVA, eventualmente iscritta al relativo ordine professionale.

Le domande di partecipazione, dopo aver letto il relativo bando, vanno inviate all’indirizzo email: itwiin.premio@gmail.com entro il 16 aprile 2011.

Allegati

pdfBando_ITWIIN_2011.pdf
pdf Modulo-2011-ITWIIN.doc

Condividi