Business game lancio prodotti Food & Beverage

Business game lancio prodotti Food & Beverage

Sfida on line rivolta agli aspiranti manager e imprenditori per lanciare un nuovo prodotto nel settore alimentare. In palio la partecipazione gratuita a un corso di management del settore all’Università Bocconi di Milano.

Gli aspiranti imprenditori e manager possono aderire fino al 1 giugno alla sfida individuale lanciata dalla SDA Bocconi. Il gioco d’affari internazionale si chiama “Food & Beverage Entrepreneur Challenge” ed è basato sul lancio di un nuovo prodotto di successo nel campo degli alimenti e delle bevande.
Ci si può registrare e, una volta effettuato il login si ha tempo 2 ore per sviluppare il business case in inglese che gli verrà assegnato on line.

Il caso che verrà loro assegnato per sfida è ambientato nell’industria alimentare e studiato per mettere alla prova le abilità analitiche, manageriali e imprenditoriali dei partecipanti.
I partecipanti, che potranno giocare solo una volta, dovranno considerare le strategie innovative, il posizionamento mirato, la gestione della marca, in pratica ciò che necessita oggi, con l’alto livello di concorrenzialità esistente nel settore, per lanciare un prodotto vincente.

E a proposito di vittoria, il punteggio finale sarà basato per il 70% sulla qualità delle risposte e per il 30% sulla velocità di risposta. A vincere saranno 20 persone, le quali riceveranno in premio la partecipazione gratuita al corso intensivo di 2 giornate, il 18 e il 19 luglio, in SDA Bocconi, dal titolo “Food and beverage industry: learning from leaders”. Il corso verrà tenuto col contributo della facoltà del Master in Management in Food & Beverage, “un programma che combina la cultura e la tradizione italiana dell’eccellenza alimentare con le competenze e le tecniche manageriali della SDA” spiega il responsabile del progetto, Massimiliano Bruni. “La competizione nel settore del food&beverage si fa sempre più intensa, in Italia come all’estero. Per avere successo non basta più avere un prodotto di qualità. Sono necessarie competenze e tecniche manageriali, combinate con sensibilità e cultura specifiche di questo appassionante settore. Tutti elementi che saranno illustrati ai vincitori del Challenge durante il corso.”

L’iniziativa, che fa parte del progetto Milano Summer School promosso dal Comune di Milano, permetterà ai vincitori di aumentare le proprie competenze manageriali grazie al corso che illustrerà tra l’altro aspetti critici di strategia, branding e posizionamento, e che vedrà il contributo di testimoni d’eccezione operanti nel comparto. Verrà inoltre realizzata la visita ad un’azienda italiana leader del settore e, a fine corso, si terrà una lezione di degustazione di vini guidata da un sommelier.

Allegati

Per registrarsi:

  • http://summerschool.sdabocconi.it/ffb.html
Condividi