Modulo di studio sulla sicurezza al lavoro

Modulo di studio sulla sicurezza al lavoro

Nuova edizione del progetto che prevede lo studio della cultura della sicurezza sul lavoro. Il modulo formativo verrà attuato negli istituti superiori di tutto il Friuli Venezia Giulia

La proposta, accolta, è quella dell’assessora al lavoro, formazione, commercio e pari opportunità Angela Brandi e prevede che i ragazzi imparino fin dai banchi di scuola la cultura della sicurezza per quando entreranno nel mondo del lavoro. È sui banchi di scuola infatti che si sviluppa il processo che renderà un adulto responsabile e consapevole ed è da qui che si è pensato di imprimere i valori che porteranno a un comportamento corretto come il rispetto dei principi relativi alla sicurezza dei futuri lavoratori.

Ogni istituto, a seconda del proprio indirizzo, potrà far intraprendere un percorso diverso con il comune scopo di “far acquisire al giovane consapevolezza e competenza tecnica che permettano al soggetto di agire correttamente nell’ambiente di vita e lavoro, salvaguardando la propria incolumità sia individualmente che nel rapporto con gli altri”.

Gli istituti tecnici e professionali, ad esempio, svilupperanno un percorso formativo che si concentrerà sull’analisi e la soluzione di problemi nell’ambito della sicurezza nello specifico settore di riferimento e sull’individuazione del comportamento più corretto e sicuro. Per fare ciò verranno realizzate ore di laboratorio, lavori cooperativi tra studenti; esperienze di alternanza scuola/lavoro. Il tutto allo scopo di aumentare il livello di percezione e valutazione del rischio e di sviluppare competenze nell’ambito della prevenzione e protezione aziendale.

Per quanto riguarda i licei, verranno attivati moduli ed iniziative specifiche per realizzare i laboratori di studio allo scopo di raggiungere il livello di conoscenza richiesto per l’inserimento nel mondo del lavoro.

Insomma ad ogni indirizzo il suo percorso specifico in vista dell’ingresso lavorativo nel settore per il quale il giovane si sta preparando.

Condividi