Progetto ARCO verso la conclusione, ma si prevede già una nuova iniziativa

Progetto ARCO verso la conclusione, ma si prevede già una nuova iniziativa

Il progetto per promuovere le filiere produttive della nautica e dell’alimentare tipico della Regione Friuli Venezia Giulia ha permesso di assumere 400 lavoratori apprendisti e sviluppare le aziende grazie agli incentivi erogati

Regione, Agenzia tecnica del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Italia Lavoro S.p.A. e Agenzia regionale del lavoro ed associazioni imprenditoriali del comparto artigiano: questi i soggetti che hanno collaborato alla realizzazione del progetto che ha sostenuto la realizzazione di progetti strategici per lo sviluppo aziendale e l’assunzione dei lavoratori.

L’iniziativa realizzata a partire dal 2010 “coniuga obiettivi occupazionali con azioni rivolte a sostenere e favorire lo sviluppo delle micro e piccole imprese del territorio costiero e montano, in particolare dei comparti della nautica e dell’agroalimentare tipico” ha chiarito Angela Brandi, assessora regionale al lavoro.
Ar.Co. prevedeva infatti l’erogazione di “incentivi per sostenere le assunzioni di lavoratori con contratto di apprendistato, per sostenere iniziative di sviluppo strategico e la realizzazione di un’analisi sulle caratteristiche delle due filiere dal punto di vista occupazionale e produttivo”.

Sono state 27 le imprese ad usufruire del finanziamento relativo alle consulenze per rinnovare la propria azienda; sono stati invece 400 gli incentivi erogati per l’occupazione con contratto di apprendistato per altrettanti lavoratori. Sono stati poi coinvolti nei progetti da sviluppare nell’ambito dei laboratori, realtà come Confartigianato, Confederazione nazionale dell’artigianato (CNA), Confcommercio e Confesercenti.

Poiché il progetto Ar.Co. si è rivelato un’ottima iniziativa, la Regione ha intenzione di proseguire lungo questa strada, confermando e continuando la sua collaborazione con Italia Lavoro e avviando una nuova iniziativa.

 

Allegati

pdf progetto-arco.pdf