Tirocini formativi per donne e giovani under 35

aula

Tirocini formativi per donne e giovani under 35

C’è tempo fino al 20 settembre 2011 per partecipare al bando pubblico indetto dal Comune di Bari per le aziende localizzate nel capoluogo pugliese o nella zona ASI agglomerato Bari – Modugno che vogliano ospitare tirocini formativi, finalizzati all’acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro e alla creazione di nuove occupazioni con la stabilizzazione di rapporti di lavoro a tempo indeterminato

Possono candidarsi le piccole imprese, soprattutto artigiane, in forma singola o associata, le piccole e medie imprese, le imprese commerciali, le grandi imprese industriali, le società di servizi, le imprese bancarie e assicurative, gli organismi del terzo settore, le cooperative sociali, le aziende socio – sanitarie, le piccole imprese commerciali di prossimità.
I soggetti destinatari dell’intervento devono essere individuati dalle stesse aziende fra donne senza limiti d’età o giovani con età non superiore ai 35, che siano inoccupati, disoccupati con anzianità di disoccupazione di almeno 12 mesi o iscritti alle liste di mobilità, in possesso di diploma di laurea o di diploma di scuola media secondaria e che risiedano da almeno sei mesi nel territorio del Comune di Bari.

Durata del percorso formativo

Il percorso formativo deve avere durata massima di quattro mesi per i laureati e di sei mesi per i non laureati, per un numero di ore settimanali non inferiore a 30 e non superiore a 40.
Per accedere ai finanziamenti deve essere inoltrata apposita richiesta formulata secondo le prescrizioni contenute nel testo integrale del bando (scaricabile all’indirizzo http://www.comune.bari.it/portal/page/portal/bari/bandiEConcorsi/bandiDiGara?id_upload=628)

Domanda di partecipazione

La domanda di partecipazione deve pervenire tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, al seguente indirizzo: COMUNE DI BARI – Assessorato alle Politiche Attive del Lavoro – Ripartizione Solidarietà Sociale – P.O.S. Minori Adolescenti e Politiche Attive del Lavoro – Piazza Chiurlia n. 27 – 70122 Bari.

Le informazioni in ordine all’Avviso potranno essere richieste al Comune di Bari – Assessorato alle Politiche Attive del Lavoro – Ripartizione Solidarietà Sociale – P.O.S. Minori Adolescenti e Politiche Attive del Lavoro – Piazza Chiurlia n. 27 – Bari – piano I – il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00 (tel. 080/5773943 Istr. Amm.vo Vito Introna).
Le stesse informazioni potranno essere attinte anche presso lo Sportello Bari Lavoro in Via Cairoli, 2 (n. tel. 080/5772137 – 38).

La presentazione delle candidature potrà avvenire fino ad esaurimento degli appositi stanziamenti di bilancio o di eventuali altri stanziamenti resisi disponibili.

Importi

Alle aziende ospitanti il Comune eroga un contributo, comprensivo di un rimborso delle spese sostenute per le attività di tirocinio e di una somma, a titolo di aiuto all’occupazione netta, di €. 7.000 per ogni giovane con età non superiore ai 35 anni e di €. 10.000 per ogni donna, che vengano assunti a tempo indeterminato con contratto non inferiore a 30 ore settimanali.
L’aiuto è cumulabile con altri interventi di natura fiscale e previdenziale previsti dalle normative nazionali, regionali e comunitarie, in materia di mercato del lavoro.

Roberta Genghi

Condividi