Aperti 2 bandi della Regione Lazio per imprese, associazioni, consorzi e cooperative

Logo-Regione-Lazio

Aperti 2 bandi della Regione Lazio per imprese, associazioni, consorzi e cooperative

Un bando è destinato alle imprese operanti nei Sistemi produttivi locali e un bando è destinato alle imprese cooperative e ai loro consorzi. Verranno erogati rispettivamente 4,5 e 3 milioni di euro. Le domande potranno essere inviate fino al 26 ottobre, ma si suggerisce di farlo al più presto perché i fondi potrebbero esaurirsi prima

l primo bando è destinato nello specifico alle imprese, le associazioni, i consorzi e le società consortili che presentino progetti per lo sviluppo e il rafforzamento I contributi sono volti alla realizzazione di progetti finalizzati allo sviluppo ed al rafforzamento dei Sistemi Produttivi Locali del Chimico-Farmaceutico del Lazio Meridionale, dell’Agro-Industriale Pontino, dell’Area dell’elettronica della Tiburtina, della Nautica e dell’area di innovazione del Reatino.

Il secondo bando, di oltre 3 milioni di euro, è destinato alla promozione e al sostegno delle imprese cooperative e dei loro consorzi che vogliano ampliare e diversificare la loro produzione.

Per entrambi i bandi (che abbiamo allegato in calce all’articolo), ai quali possono accedere le imprese con sede nel Lazio, la procedura prevede una prima fase in cui ci si prenota telematicamente sul sito www.incentivi.lazio.it al termine della quale viene rilasciato un numero di prenotazione che vale per appurare chi ha presentato per primo la richiesta, e una seconda fase in cui si invia la domanda con la documentazione allegata per raccomandata postale indirizzata a Sviluppo Lazio.

Si ricorda che una volta inseriti, i dati non possono più essere modificati, dunque non ci si può riconnettere successivamente e variarli. Per la compilazione della domanda online, si deve avere a portata di mano un documento del legale rappresentante e del soggetto beneficiario (impresa, consorzio, cooperativa, ecc.) allo scopo di inserire i dati richiesti.

 

Sistema produttivo locale

Per quanto riguarda il bando diretto alle imprese del sistema produttivo locale, vengono finanziati i progetti che prevedono un investimento complessivo superiore ai 100 mila euro. Il contributo massimo che concederà la Regione Lazio sarà di 300 mila euro ad ogni beneficiario. Tali beneficiari possono essere anche associazioni temporanee di imprese (ATI), Consorzi, Associazioni temporanee di scopo (ATS), o membri di Contratto di rete. I progetti devono avere “una ricaduta di interesse e di utilità comune” per le imprese del Sistema.

Cooperative

Il bando destinato alle cooperative (relativo alla disciplina per la promozione e il sostegno della cooperazione),  prevede contributi fino al 50% (comunque per un importo massimo di 80 mila euro) per chi effettua investimenti in immobilizzazioni (macchinari, attrezzature, auto aziendali, ecc.) o acquisisce servizi (progettazione, promozione, ecc.). Si possono aggiungere contributi in più per le spese di rendicontazione dello stesso progetto presentato (sempre con limite massimo di 80 mila euro).

Per ulteriori informazioni è attivo il numero verde Informalazio: 800.264525.

Allegati

pdf Bando-cooperazione-Lazio.pdf
pdf Bando-progetti-innovativi-Lazio.pdf
pdf Linee-guida-presentaz-progetti-coop-Lazio.pdf