Lazio: nuovi tirocini pagati nel settore della nautica e dell’audiovisivo

Lazio: nuovi tirocini pagati nel settore della nautica e dell’audiovisivo

I bandi, allegati al presente articolo, prevedono l’invio della domanda entro il 9 settembre 2011

Con una durata massima di 12 mesi e un impegno di 30 ore mensili, pagate massimo 600 euro, i tirocini nel settore della nautica sono di 3 tipi, mentre quelli nel settore dell’audiovisivo di 2 tipi.
Le candidature possono essere presentate su carta semplice sin da ora e fino alle ore 13,00 del 9 settembre a Sviluppo Lazio, via Bellini nr. 22 – 00198 Roma. Una volta accertati i requisiti dalla commissione preposta, verrà stilata una graduatoria che verrà pubblicata sul sito di Sviluppo Lazio

L’iniziativa, cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo, prevede che i tirocinanti vengano regolarmente assicurati dall’azienda ospitante. Si ricorda che il contratto di tirocinio formativo e di orientamento non costituisce un rapporto di lavoro, ma al tirocinante, dopo aver fatto questa esperienza regolarmente pagata e che varrà sul proprio curriculum, verrà consegnato un attestato di partecipazione valido a norma di legge. In ogni caso, il tirocinio è – e deve esserlo per legge – finalizzato all’inserimento lavorativo dei partecipanti.

Possono presentare la propria candidatura i giovani con età massima di 35 anni, che siano disoccupati, laureati o laureandi (anche se iscritti a corsi di perfezionamento o dottorati di ricerca). Il titolo di studio può essere fatto valere come requisito anche nei 18 mesi dopo averlo conseguito.
Possono presentare la candidatura anche coloro che sono in possesso di attestati IFTS o che abbiano conseguito una qualifica nel settore dell’audiovisivo o della nautica a seconda del tirocinio prescelto.

A seconda della tipologia di tirocinio, qualifiche e requisiti ulteriori per accedervi sono indicati nei rispettivi bandi in allegato.

 

Allegati

pdf tirocini-audiovisivo.pdf
pdf tirocini-nautica.pdf

Condividi