Imprenditoria ad alta velocità

Imprenditoria ad alta velocità

Il 14 settembre un Frecciarossa tra Roma e Milano diventa il luogo dove dare vita alla propria idea d’impresa insieme alla StartUp School. L’idea di Trenitalia è un “viaggio al centro dell’innovazione”: un laboratorio mobile per l’avvio d’impresa con posti limitati su prenotazione

Mercoledì 14 settembre un treno Frecciarossa Alta Velocità Roma-Milano si trasformerà in un’aula della StartUp School. Diventerà cioè un luogo speciale dove approfondire argomenti come vision, mission, business plan. E dove sognare il futuro delle aziende di oggi e di domani.

Gli innamorati di mezza Italia si danno l’ultimo bacio prima che le porte tra loro si chiudano fino al week-end successivo, i pendolari di lunga distanza che lavorano tra Bologna e Milano o tra Firenze e Venezia tengono d’occhio gli orari di partenza e di arrivo sperando che il ritardo non superi i 10 minuti, i turisti sorridono guardando sfrecciare dal finestrino i bei panorami del nostro paese. Non c’è che dire: l’Alta Velocità ha creato degli stili di vita inconcepibili fino a qualche anno fa e sicuramente ha contribuito a smuovere il tessuto economico e produttivo italiano. Oggi Trenitalia, in collaborazione con la Social Media Week, offre un ulteriore stimolo per riflettere sul significato dell’innovazione, declinato in particolare sull’imprenditoria.

Si tratta della giornata “Viaggio al centro dell’innovazione”. Un laboratorio mobile per dar vita alla propria idea imprenditoriale, grazie soprattutto ai consigli e alle consulenze di 30 esperti della StartUp School – nata su iniziativa di Augmendy, la società che organizza il Festival della Rete “e-festival” giunto alla sua terza edizione ed in programma a Milano dal 19 al 23 settembre-. Rara occasione per confrontarsi con dei profondi conoscitori del mondo imprenditoriale e per stringere relazioni, perché no, anche con colleghi del proprio comparto, magari di un’altra regione, nell’ottica di avviare collaborazioni future.
Di fatto i partecipanti potranno a turno, singolarmente o in gruppo, realizzare un mini-progetto per lanciare una nuova idea o per avviare un percorso di ampliamento d’impresa in collaborazione con i docenti della StartUp  School, specializzati nel settore dell’imprenditoria legata al web e al mondo digitale. I migliori cinque progetti saranno premiati durante lo Startup Festival, iniziativa che rientra nell’e-festival milanese di fine settembre.

 

Il programma nel dettaglio

La giornata parte da Roma con il fischio del capotreno dalla stazione Termini alle 9.15.
Fino alle 12.30, orario di arrivo previsto a Milano, i partecipanti potranno confrontarsi con gli esperti della StartUp School e stilare il proprio progetto d’impresa. Una volta giunti a Milano gli startupper partiranno per una “Digital Mission – Missione digitale”. Si sposteranno cioè per visitare uno dei tre luoghi proposti come simbolo dell’innovazione imprenditoriale: l’Impianto Manutenzione Corrente Martesana, ossia l’officina manutentrice dei treni ad alta velocità; l’Innovation Campus, la nuovissima sede di Microsoft; o il Museo nazionale della scienza e della tecnologia “Leonardo da Vinci”. Il treno speciale ripartirà da Milano alle 16.15 per arrivare a Roma alle 20.00.
I posti per salire sul treno dell’innovazione sono limitati: maggiori informazioni sulla prenotazione e l’acquisto del biglietto scrivendo a info@e-festival.net.
Agnese Fedeli

Condividi