Finanziamenti per l’imprenditoria femminile del Friuli Venezia Giulia

Assessore FVG Federica Seganti

Finanziamenti per l’imprenditoria femminile del Friuli Venezia Giulia

Per le imprenditrici che operano nei settori: artigianato, industria, commercio e turismo, si apre dal 15 febbraio 2012 la possibilità di accedere ai contributi in conto capitale per il sostegno dei progetti o per la copertura parziale dei costi per sa costituzione dell’impresa stessa e per la realizzazione del primo impianto

La dotazione finanziaria complessiva iniziale è di 500 mila euro. Si potranno coprire con tali fondi fino al 50% della spesa ammissibile. I contributi saranno compresi tra 2.500 e 30 mila euro.
Le domande dovranno essere inviate alla direzione centrale Attività produttive, servizio sostegno e promozione comparto produttivo industriale, via Trento n. 2 – 34132 Trieste.

La Legge Regionale 11/2011, che alleghiamo all’articolo, è resa operativa dal regolamento di attuazione che è stato approvato dalla Giunta regionale su proposta dell’assessora alle attività produttive Federica Seganti. Le domande possono essere presentate fino al 31 maggio 2012 (e a partire dal 15 febbraio).
Alleghiamo la scheda informativa relativa al bando per accedere ai fondi strutturata in base al Regolamento appena approvato.

 

Allegati

pdf Regolamento-bando-imprenditoria-femm-FVG.pdf
pdf LR11-2011-FVG.pdf