Toscana: atti giudiziari consultabili con la carta sanitaria elettronica

tessera sanitaria

 

Toscana: atti giudiziari consultabili con la carta sanitaria elettronica

Un nuovo servizio già funzionante presentato dal Presidente della Regione Enrico Rossi, dal Presidente della Corte d’appello di Firenze Massimo Drago e dal giudice Giulio De Simone che permetterà a imprenditrici e imprenditori, lavoratrici e lavoratori di risparmiare tempo e denaro

Ogni cittadino toscano in possesso di tessera sanitaria (attualmente sono 964mila) potrà consultare il proprio fascicolo giudiziario semplicemente introducendo la propria tessera sanitaria in un apposito lettore collegato al proprio computer, grazie al progetto “cancelleria telematica”.

Il progetto, nato per aiutare chi ha un procedimento civile in corso a seguire l’iter dei propri fascicoli, è il primo di questo genere in Italia e rappresenta un contributo importante, come ha dichiarato il Presidente Rossi, “al buon funzionamento della giustizia civile”, rappresentando anche un “fattore di competitività per il territorio”.

Oltre al tempo, sempre più prezioso oggigiorno, si risparmia anche denaro in quanto, se si dovesse richiedere al tribunale una copia di un atto giudiziario, si dovrebbe pagare l’imposta di bollo, mentre il documento si può consultare con la tessera sanitaria gratuitamente. Si ricorda però che un documento scaricato e stampato in questo modo non ha valore legale e serve solo a titolo informativo.

La tessera sanitaria funzionerà pertanto come una smart card, che verrà letta dall’apparecchio che viene consegnato anche nelle sedi ASL al momento dell’attivazione della tessera. Il costo per avere il lettore è di 4,20 euro. Una volta a casa, si collega il lettore al proprio pc e si scaricano tutti i documenti giudiziari che interessano (ogni atto che li riguarda, comprese le sentenze).

In futuro, con la tessera sanitaria e lo stesso lettore si potrà accedere anche ad altri servizi, come i propri dati relativi all’ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente).

Per ottenere la nuova tessera sanitaria e avere ulteriori informazioni, si può contattare il  numero verde 800.00.44.77.

 

Condividi