12 milioni di euro per le imprese friulane che investono in innovazione

innovazione aziende

12 milioni di euro per le imprese friulane che investono in innovazione

Dal 16 gennaio si può presentare la domanda di finanziamento relativa al Capo VII della Legge Regionale 47/1978 (Provvedimenti a favore dell’industria regionale e per la realizzazione di infrastrutture commerciali). Si tratta degli interventi per la ricerca applicata e l’innovazione tecnologica

La Regione Friuli Venezia Giulia accoglie domande, presentate a sportello, di contributo per progetti di ricerca, sviluppo e innovazione fino a un massimo di 120mila euro a quadrimestre. Lo scopo di questa segmentazione è quello di accelerare le procedure di approvazione della graduatoria.

L’assessora alle attività produttive, Federica Seganti, annuncia che “viene così riaperto un canale importante per lo sviluppo delle nostre imprese, precedentemente sospeso in concomitanza con
l’assegnazione dei fondi del POR FESR 2007-2013”.

Le domande possono essere inoltrare con la normale procedura a sportello oppure mediante l’e-mail di PEC (Posta Elettronica Certificata). Quelle relative al primo quadrimestre del 2012 possono essere presentate nel periodo 16 gennaio – 15 marzo. Tutte le modalità e le informazioni relative sono nella guida allegata.

 

Allegati

pdf GUIDA-AL-FINANZIAMENTO.pdf