Bando Promotori Tecnologici per l’Innovazione

pdf

Aperta la terza edizione del bando “Promotori Tecnologici per l’Innovazione”

L’iniziativa della Provincia di Roma ha l’obiettivo di supportare il trasferimento tecnologico verso le imprese locali per renderle maggiormente competitive. Si possono presentare le domande fino al 29 febbraio 2012

Possono presentare domanda sia le micro che le piccole e medie imprese della provincia romana ma anche dottori e dottorandi di ricerca o semplici laureati, tutti insieme in quanto il singolo sarà il promotore del progetto e l’impresa sarà quella che lo realizzerà.

Grazie al contributo della Camera di Commercio di Roma, sono disponibili 253.900 euro per finanziare 11 progetti innovativi condivisi tra promotore tecnologico e impresa. Il finanziamento andrà a coprire il contratto con il promotore tecnologico.

Al bando possono partecipare le imprese costituite da almeno un anno e con sede legale e operativa nella provincia di Roma, iscritte al Registro delle imprese della CCIAA di Roma, che abbiano bisogno delle competenze del Promotore tecnologico per sviluppare un prodotto o un servizio innovativo. In qualità di Promotori tecnologici possono partecipare dottori di ricerca e dottorandi di ricerca, ricercatori e laureati purché non in possesso di un contratto di lavoro (né a tempo indeterminato né a tempo determinato).

A lanciare e occuparsi del bando è il Servizio 1 – Servizi alle imprese – Dipartimento XII “Innovazione e Impresa” della Provincia di Roma, che già negli scorsi anni ha approvato e finanziato 15 progetti di questo tipo (con le prime due edizioni del bando, nel 2008 e nel 2010).
Le informazioni possono essere richieste allo sportello informativo aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 17,00: tel. 06.88812410; fax 06.97245404; e-mail info@officinainnovazione.it (responsabile: Chiara Lo Surdo).

 

 

Allegati

Bando-Promotori-Tec-IIIediz.pdf