Guida alle politiche del lavoro in Friuli Venezia Giulia

guida la lavoro

Guida alle politiche del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Pubblicata per la prima volta la guida completa su tutti gli strumenti, sia regionali che statali, a disposizione di chi lavora. Si intitola “Le politiche del lavoro in Friuli Venezia Giulia” e offre una panoramica completa per orientarsi in tempo di crisi

Dagli strumenti di formazione alle possibilità di pari opportunità uomini e donne, dalla CIG (Cassa Integrazione Guadagni) alle informazioni sui LSU (Lavori Socialmente Utili), il vademecum su tutti gli interventi messi a disposizione per lavoratrici e lavoratori, imprenditrici e imprenditori è stato realizzato dalla Regione in collaborazione con INPS, Province, Italia Lavoro, Banche di credito cooperativo e tutti gli altri soggetti istituzionali che hanno competenze in questa materia.

 

A presentare la guida è stata l’assessora al lavoro Angela Brandi, insieme con il direttore dell’Agenzia regionale del lavoro Domenico Tranquilli. L’assessora ha spiegato che “gli strumenti e le soluzioni per affrontare i problemi del lavoro ci sono, ma non sarebbero di alcuna utilità se non fossero adeguatamente
divulgati e conosciuti da chi potrebbe utilizzarli” e per questo motivo si è deciso di pubblicare questa guida.

La guida, aggiornata al 31 dicembre 2011, è già disponibile online sul sito della Regione e sarà aggiornata ogni due mesi. Alleghiamo all’articolo quella disponibile attualmente, invitandovi a controllare gli aggiornamenti dei prossimi bimestri direttamente alla pagina http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/formazione-lavoro/agenzia-regionale-lavoro/FOGLIA30/. Si tratta di 10 capitoli, ciascuno dedicato a un tema del lavoro, scritti in linguaggio semplice per illustrare tutti i tipi di intervento disponibili, i beneficiari e i requisiti per accedervi. Sono anche segnalati tutti i responsabili cui far riferimento per ottenere maggiori informazioni, con i loro numeri di telefono e le loro e-mail.

Tra gli strumenti disponibili, elencati nella guida, ci sono quelli relativi al sostegno al reddito, ai servizi per l’impiego, alla formazione, alle agevolazioni per l’occupazione, ai tirocinii, ai lavori socialmente utili, ai lavori di pubblica utilità, alla conciliazione tra tempi di lavoro e di vita, ai contratti di solidarietà, ai progetti speciali del Ministero del Lavoro e anche 2 interi capitoli dedicati alle Pari Opportunità.

Allegati

pdf Guida-lavoro-FVG.pdf

Condividi