Riaperte le iscrizioni al Registro delle Imprese Storiche

Consegna pane anni 40

Riaperte le iscrizioni al Registro delle Imprese Storiche

In occasione del 150enario della nascita delle Camere di Commercio italiane, Unioncamere lancia un Road-show commemorativo e dà la possibilità alle aziende ultracentenarie di iscriversi al Registro per “incoraggiare e premiare quelle imprese che nel tempo hanno trasmesso alle generazioni successive un patrimonio di esperienze e valori imprenditoriali”

L’archivio rappresenta uno strumento di conoscenza ma anche di promozione delle realtà imprenditoriali che hanno saputo coniugare innovazione e tradizione, apertura al mondo e appartenenza alla comunità.

Le aziende con almeno 100 anni di vita (al 31 dicembre 2011) possono presentare entro il 23 marzo 2012, domanda di iscrizione al Registro presso la propria Camera di Commercio: le domande verranno valutate in base ai criteri stabiliti nel Regolamento predisposto da Unioncamere che alleghiamo in fondo all’articolo. Le imprese, costituite con qualsiasi forma giuridica, devono aver esercitato ininterrottamente la propria attività nell’ambito dello stesso settore merceologico, qualunque esso sia.

Il Registro delle Imprese Storiche è stato istituito nel 2010 e vi risultano iscritte circa 1.800 aziende selezionate da 66 Camere di commercio. Per l’eventuale pubblicazione nel Registro delle imprese storiche, Unioncamere invita le aziende ultracentenarie a inviare il logo, il marchio, riproduzioni di documenti storici, compresi disegni e fotografie d’epoca, come quelle che pubblichiamo nel presente articolo e che rappresentano un’importante documentazione storica dell’attività imprenditoriale italiana.

Il road-show commemorativo

Nel 1Reparto stiro fine 800862 veniva promulgata la Legge di istituzione degli enti camerali, a poco più di un anno dalla proclamazione dell’unità d’Italia. Per ricordare l’evento, Unioncamere ha promosso una serie di incontri su tutto il territorio nazionale, con le imprese storiche. Il 26 gennaio è iniziato questo road-show nella città del Tricolore: Reggio Emilia.
Le celebrazioni così inaugurate hanno lo scopo di diffondere la conoscenza sia delle origini storiche e delle radici culturali delle camere di commercio, sia del ruolo che oggi esse svolgono a supporto delle imprese e pertanto delle economie locali.

Il road-show toccherà varie città e vedrà la partecipazione dei rappresentanti istituzionali e sociali locali che hanno rapporti con il sistema camerale. Al centro dell’iniziativa ci saranno sempre le imprese, soprattutto le prime ad essere iscritte alle camere di commercio, 150 anni fa, e che ancora oggi sono operative, avendo trasmesso il proprio patrimonio imprenditoriale alle nuove generazioni.
Le celebrazioni si concluderanno a Roma il 16 luglio 2012.

Allegati

pdf Regolamento-Registro-imprese-storiche.pdf

Condividi