Liguria: contributi a fondo perduto per imprese alluvionate. Domande fino al 30 giugno 2012

regione liguria

Liguria: contributi a fondo perduto per imprese alluvionate. Domande fino al 30 giugno 2012

Un’ulteriore proroga a disposizione delle imprese alluvionate che hanno subito danni al di sotto dei 30mila euro è stata concessa dalla Regione Liguria. Una decisione della giunta su proposta dell’assessore allo sviluppo economico Renzo Guccinelli che ha voluto andare incontro alle richieste delle associazioni di categoria

Il bando eroga complessivamente 5 milioni di euro e fornisce risorse per investimenti a fondo perduto.
Le domande per ricevere i contributi dovranno essere presentate alle Camere di Commercio di Genova e di La Spezia.

Gli eventi meteorologici eccezionali che hanno apportato danni alle imprese si sono verificati nel periodo di ottobre e novembre 2011. Fino ad oggi sono state presentate 477 domande dalle aziende colpite, per finanziamenti pari a 2,7 milioni di euro (1,5 milioni per le 267 domande presentate a Genova e 1,1 milioni per le 193 domande presentate a La Spezia, 100mila euro per le 17 presentate a Savona). Ciò significa che sono ancora a disposizione circa 2,3 milioni di euro.

Possono presentare domanda le piccole e medie imprese artigianali, industriali, commerciali, turistiche e di servizi che siano state danneggiate dall’alluvione affinché possano effettuare gli investimenti necessari a ripristinare le proprie attività produttive. Il contributo è a fondo perduto e copre le spese sostenute a partire dalla data degli eventi atmosferici per continuare la propria attività.

Alleghiamo le istruzioni per la concessione dei finanziamenti a fondo perduto e le domande da presentare alle camere di commercio.

Allegati

pdf Modalita-finanziamenti-bando-alluvione-Liguria.pdf
word Domanda-contributo-alluvione.rtf
word Richiesta-accontoosaldo-alluvione-Liguria.doc