Premi per 450mila euro alle migliori idee imprenditoriali

Premio Gaetano Marzotto

Premi per 450mila euro alle migliori idee imprenditoriali

Aperto il bando per la seconda edizione del Premio Gaetano Marzotto diretto alle imprenditrici e agli imprenditori di domani. Si potranno inviare i progetti fino al 30 giugno 2012

Tre commissioni saranno impegnate nella scelta dei migliori 5 progetti imprenditoriali fondati su criteri di innovazione, sostenibilità e impatto sociale. Un riconoscimento per le migliori nuove idee di impresa che mette a disposizione, oltre al premio in denaro, anche partner e network per svilupparle al meglio.

Il concorso rientra nelle attività dell’associazione Progetto Marzotto, creata da Giannino Marzotto allo scopo di realizzare una piattaforma dell’innovazione in Italia, seguendo il buon esempio di Gaetano Marzotto, che nella prima metà del Novecento coniugò capacità imprenditoriale e visione sociale.
Per questa ragione il premio ha lo scopo di riuscire a individuare e promuovere quelle idee imprenditoriali che rispondano a criteri di sostenibilità economico-finanziaria senza tralasciare i benefici concreti – soprattutto a livello occupazionale – che possono avere sulla società italiana.

Le sezioni del premio sono tre: “impresa del futuro”; “nuova impresa sociale e culturale”; “dall’idea all’impresa”. Ciascuna sezione avrà una giuria differente. Vediamoli nel dettaglio:

Premio impresa del futuro – 250mila euro

Vincerà il miglior progetto imprenditoriale capace di generare ricadute positive in ambito sociale, culturale, territoriale o ambientale. Saranno preferiti i settori di intervento riferibili al Made in Italy: moda e tessile, agroalimentare, turismo, farmaceutico, meccanica, casa, arredamento, ambiente.
La giuria sarà composta da: Federico Marchetti, Gaetano Marzotto, Mario Moretti Polegato, Alessandro Profumo, Roberto Siagri.

Premio per una nuova impresa sociale e culturale – 100mila euro

Lo vincerà il miglior progetto imprenditoriale che abbia capacità di generare ricadute positive significative in ambito sociale e culturale. I settori di intervento preferibili sono quelli del terzo settore e dei servizi culturali, sociali, ambientali, alla persona.
La giuria è composta da: Emil Abirascid, Ilaria Capua, Luca De Biase, Mario Del Co, Stefano Gallucci, Maurizio Sobrero.

3 Premi “dall’Idea all’Impresa” – valore totale 100mila euro non in denaro ma in realizzazione del progetto

Vinceranno le tre idee di fare impresa più innovative presentate da giovani di massimo 35 anni di età. Il premio consiste nell’usufruire di un periodo di residenza negli incubatori d’impresa H-Farm, M31 e SeedLab durante i quali ci si avvarrà di percorsi di formazione, tutorato e mentoring allo scopo di trasformare le idee vincitrici in imprese reali.
A questo premio particolare possono partecipare sia soggetti singoli che in team, ma anche imprese già avviate che abbiano una nuova idea imprenditoriale in grado di generare una ricaduta economica e un impatto sociale positivo principalmente sul territorio italiano – dunque con sede in Italia ma con capacità di crescita internazionale.
Le idee devono essere originali, innovative e realizzabili in quanto sostenibili finanziariamente e devono dar luogo a un giusto profitto.

I progetti vanno inviati in modalità telematica attraverso il sito premiogaetanomarzotto.it entro il 30 giugno 2012. Dopo aver raccolto i progetti, la segreteria (0444327166 – info@premiogaetanomarzotto.it) avvierà i lavori per passare agli step successivi: entro il 31 luglio verranno individuati i 25 progetti più mirati (5 ciascuno per i primi due concorsi e 15 per il terzo); entro il 31 agosto dovrà essere presentata su richiesta eventuale documentazione aggiuntiva; entro il 12 settembre avverranno i colloqui con i finalisti presso la Villa Trissino Marzotto; entro il 17 novembre a Vicenza si terrà la cerimonia di premiazione.

Lo scorso anno a vincere il premio sono stati i progetti: Micro4Art (idea imprenditoriale: microrganismi per il restauro di superfici lapidee di interesse artistico), TICE (idea imprenditoriale: la crescita e l’apprendimento con l’interconnessione), Vinswer (idea imprenditoriale: piattaforma online per monetizzare le proprie competenze).

Si ricorda che il Premio Gaetano Marzotto, iniziativa dell’Associazione Progetto Marzotto, ha l’alto patronato del Presidente della Repubblica e gode dei patrocinii della Presidenza del Consiglio, del Dipartimento della Gioventù del Ministero dello Sviluppo Economico, dell’Agenza per la diffusione delle tecnologie per l’innovazione, della CNA (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa), della CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane), di Unioncamere.

Allegati

pdf 02_Scheda di approfondimento_Giurie Concorsi.pdf
pdf 03_Associazione Progetto Marzotto.pdf
pdf 04_Bio Giannino Marzotto.pdf
pdf 05_Regolamento.pdf

Condividi