Approvato regolamento su apprendistato in FVG

Angela brandi ass Lavoro FVG

Approvato regolamento su apprendistato in FVG

La giunta regionale ha approvato il Regolamento di disciplina dei profili formativi dell’apprendistato come prescritto dal Decreto legislativo 167/2011. Il documento deve essere infatti realizzato dalle Regioni in accordo con le parti sociali. In particolare, si tratta dell’apprendistato per la qualifica e il diploma professionale riservato ai giovani di età compresa tra i 15 e i 25 anni

Si ricorda che di recente era stato già approvato l’apprendistato “professionalizzante”, attualmente attivo, che riguarda le assunzioni di giovani tra i 18 e i 29 anni di età. Apprendistato che unisce la parte lavorativa a quella formativa (vedi nostro articolo ).

La tipologia di apprendistato approvata ora invece, spiega l’assessora al lavoro e formazione Angela Brandi, “permette ai giovani dai 15 ai 25 anni di conseguire una qualifica professionale regionale o un diploma professionale regionale. Ovvero riconosce gli stessi titoli che vengono conseguiti dagli allievi che frequentano un percorso triennale/quadriennale di istruzione e formazione professionale”.

Il regolamento prevede che i percorsi formativi siano strutturati con corsi sia interni che esterni all’impresa e con una componente ulteriore che consiste in un lavoro all’interno dell’azienda secondo le modalità stabilite dai CCNL (contratti collettivi nazionali del lavoro).
Per quanto riguarda la parte di formazione che va svolta all’esterno dell’impresa, essa viene prestata da soggetti formativi accreditati e finanziata dalla Regione. 

La durata della formazione dipende dall’età dei giovani apprendisti: se hanno tra 15 e 18 anni, essa sarà di 500 ore; se hanno tra 18 e 25 anni essa sarà di 400 ore.
La durata complessiva del percorso formativo annuale viene indicata nel piano formativo individuale, che considera anche le competenze di cui il giovane è già in possesso e gli eventuali crediti formativi già acquisiti.

 

Condividi