Nasce il Quartiere residenziale “in bici”

bici e quartiere

Nasce il Quartiere residenziale “in bici”

Il 24 luglio verrà consegnato ai primi abitanti di Aranova-Torre in Pietra (Comune di Fiumicino) il nuovo quartiere in bici: ogni proprietario di appartamento avrà in dotazione delle bici elettriche. Un’idea ecologica nata da un’impresa etica: l’immobiliare Sansedoni SpA

Si chiamerà Tenuta della Torre e rappresenta la realizzazione di un progetto per “vivere sostenibile”. Infatti, a parte le biciclette, tutte le costruzioni realizzate con criteri di bioarchitettura, sono dotate di impianti sostenibili.

Grazie all’impianto di rigenerazione si produce sia l’energia elettrica che quella per il riscaldamento. L’impianto realizzato con pannelli solari termici e sistema minieolico, dà luogo a una rete di teleriscaldamento, con distribuzione del calore dal pavimento.
Gli appartamenti, per le loro caratteristiche specifiche, hanno un minor impatto ambientale e minori consumi.

La bici elettrica come strumento per la mobilità, completa il progetto di questo quartiere sostenibile. All’interno del quartiere vi è un parco di 12 ettari che gli abitanti possono attraversare a piedi o in bicicletta per arrivare al mare, alle scuole, al centro sportivo, alla stazione ferroviaria o ai centri commerciali.
quartiere

“L’architettura sostenibile” spiegano i rappresentanti della Sansedoni “non si limita a costruire ma, consapevole che ogni attenzione per l’ambiente è un’attenzione verso sé stessi, produce uno stile di vita migliore con minori costi e minori consumi; Tenuta della Torre è una realizzazione concreta di questa filosofia”.

 

Condividi