Vaucher alta formazione per i giovani liguri

Vaucher alta formazione per i giovani liguri

 

A partire dal 30 luglio sarà disponibile online il catalogo dei corsi e sarà possibile presentare le domande per accedere ai voucher, del valore massimo di 6mila euro

Le domande potranno essere presentate da disoccupati laureati o occupati diplomati nonché da lavoratori in cassa integrazione o in mobilità. La scadenza per la presentazione è il 21 settembre 2012.

La Giunta regionale ligure ha dato l’ok aderendo alla proposta dell’assessore alla formazione e al bilancio Pippo Rossetti.
I voucher che serviranno a finanziare i corsi di alta formazione disponibili sul catalogo online del portale altaformazioneinrete.it (al quale occorrerà registrarsi prima di effettuare qualsiasi richiesta) verranno assegnati alla singola persona e permetteranno di coprire le spese di iscrizione al corso e altre spese in tutto o in parte.

A disposizione ci sono risorse per 1,5 milioni di euro, che verranno prelevate dal Fondo Sociale Europeo.
L’elenco dei corsi è in ordine alfabetico in base al nome dell’Organismo ma non si potrà vedere prima del 30 luglio.

Si ricorda che il portale dell’alta formazione è interregionale e riporta i cataloghi formativi attivati in ogni regione d’Italia. Vi si possono iscrivere sia gli aspiranti alla formazione che le aziende che si occupano di formazione. I primi possono scegliere nel catalogo dei corsi quello che fa al proprio caso e richiedere i vaucher per poterli seguire; le seconde possono proporre la propria offerta informativa.