1 milione di euro alle imprese alluvionate dello Spezzino

Alluvione

1 milione di euro alle imprese alluvionate dello Spezzino

Le imprese danneggiate dall’alluvione verificatasi a novembre 2012 potranno presentare domanda di contributo per investimenti a fondo perduto presso la Camera di Commercio di La Spezia.

Le domande potranno essere presentate dal 6 maggio fino al 7 giugno 2013. A comunicarlo è stato l’assessore allo Sviluppo economico Renzo Guccinelli che lunedì 4 marzo presenterà alle imprese interessate il nuovo bando.

I finanziamenti regionali serviranno a coprire il 40% delle spese sostenute dalle imprese alluvionate per la ripresa dell’attività (impianti, strutture, macchinari, attrezzature o scorte) e a coprire il 75% di quelle sostenute per i beni mobili.
Ciascuna impresa potrà ottenere un contributo massimo di 200mila euro.
Requisito fondamentale per ottenere tale contributo è quello di aver già inviato la segnalazione del danno alla Camera di Commercio di La Spezia.

Per approfondire i dettagli del nuovo bando, l’assessore Guccinelli si incontrerà con imprenditrici e imprenditori danneggiati dall’alluvione il prossimo 4 marzo, presso il Comune di Ortonovo in provincia di La Spezia.
Nel frattempo, Guccinelli ha spiegato che “il provvedimento è una parte nell’iniziativa che già la Regione ha intrapreso per dare risposte alle imprese danneggiate su tutto il territorio regionale  negli scorsi anni, a partire dal 2010. Tra queste la creazione di un fondo di garanzia per l’accesso al credito, messo a punto insieme alle Camere di Commercio; il bando finanziato con fondi comunitari per il quale la Regione aveva chiesto una riprogrammazione dei fondi POR 2007 – 2013, iniziative che hanno consentito di mettere a disposizione per le imprese oltre 40 milioni di euro”. 

Condividi