From Sannio to Rome

tradizione artigiana

From Sannio to Rome

Non è il titolo di un film. Si tratta di un progetto che porterà nella Capitale 14 imprese artigiane sannite dal 4 al 10 marzo. Conoscere e farsi conoscere per uscire dalla crisi

Una settimana per far conoscere a Roma la tradizione e l’esperienza dell’artigianato sannita. È il senso dell’iniziativa “From Sannio to Roma. La carovana degli artigiani” che dal 4 al 10 marzo traghetterà 14 imprese artigiane di Benevento e provincia in via di Torre Argentina nella Capitale. Le piccole imprese esporranno e produrranno i loro manufatti tipici nella struttura di “Le Artgiane.it”.

Feltro, pietra, ma anche enogastronomia e ceramica: sono alcuni dei prodotti che, strapiantati dal Sannio per qualche giorno, si potranno trovare in tutta la loro originalità anche a Roma.
Il progetto è sostenuto da Cna Benevento, il cui presidente Antonio Catalano afferma: “I nostri artigiani ci hanno chiesto di creare una sorta di marchio unico, per andare avanti compatti, per uscire dalla logica fieristica in cui ogni artigiano è nel suo angolo a esporre. L’idea al centro dell’evento non è quella di vendere solamente, quanto mostrare e far conoscere il Sannio e il suo l’artigianato. Le nostre aziende non pensano a farsi la guerra sulla base di chi ha il prodotto migliore, ma capiscono che si deve procedere con una logica costruttiva”.

Le imprese che partecipano

“From Sannio to Rome” nasce anche in seguito ad altre iniziative già avviate dalla sezione femminile di Cna, ossia Cna Impresa Donna Benevento, coordinata da Annarita De Blasio. E non a caso, 6 delle 14 aziende presenti a Roma sono proprio guidate da donne.
Vediamole tutte nel dettaglio, a partire dalle piccole imprese femminili:

  • “Artigianato e Vintage”, lavorazione artigianale bijoux e pelle di Marianna Petrillo, Benevento
  • “Ceramica d’autore”, arte della ceramica di Magdalena Kluska, San Lorenzello
  • “Ikon”, iconografia dell’antico Sannio di Maria Cristina Piccirillo, San Salvatore Telesino
  • “Incorniciare”, l’arte dei nodi marinari di Maria Assunta Mottola, Vitulano
  • “Mariarita Intorcia”, decoratrice e wedding flower design, Benevento
  • “Mavian”, lavorazione artigianale del feltro di Antonella Fusco, Benevento

Partecipano inoltre alla “carovana degli artigiani” anche:

  • “A.S. Carni”, salumificio artigianale di Saverio Rapuano, Torrecuso
  • “Biscottificio del Viale”, prodotti da forno artigianali di Salvatore Goglia, Vitulano
  • “Bottega Le Fornaci”, ceramica artistica di tradizione e sperimentazione di Vincenzo Franco, Cerreto Sannita
  • “Cantine La Dormiente”, vini del Taburno di Guerino Cocchiaro, Torrecuso
  • “Cantine Tora”, vini del Taburno di Giampiero Rillo, Torrecuso
  • “Dolci Voglie srl”, pasticceria tradizionale con produzione Panesillo di origine longobarda, Ponte
  • “Frantoio oleario Flavio Gioia srl”, Paupisi
  • “La Pietra” Artigiani d’arte , lavorazione artistica della pietra di Nicola di Biase, Cusano Mutri.

Per informazioni si può contattare il numero 334 3640977.

Agnese Fedeli