Formarsi nel campo della comunicazione

Corsi stanza 101

Formarsi nel campo della comunicazione

Un’agenzia di comunicazione interamente femminile che offre corsi di formazione mirata durante il mese di luglio

Spesso si parla di corsi formativi ma a volte sono troppo teorici e al momento di “spenderli” sul mercato del lavoro ci si trova con tante belle idee in testa ma con poca capacità di realizzarle.

Di corsi che ti insegnino materialmente come fare (il famoso know how) ad affrontare una determinata situazione nel momento in cui inizi a lavorare ce ne sono pochi. Ne abbiamo selezionato uno in quanto tenuto da un team femminile e con caratteristiche particolari, come il rapporto qualità/prezzo e l’impegno etico profuso dalle giovani componenti dell’agenzia, che lo fanno entrare nella nostra lista delle best practice da segnalare.

I corsi si tengono a Roma, presso il Coworking SPQwoRk in Via di Portonaccio 23b. L’Agenzia di comunicazione che li propone si chiama Stanza 101, nome tratto dal famoso romanzo di Orwell. Forse perché chi entra in quella stanza, dopo ne riesce trasformato. Lo scopo dei corsi è quello di sostenere la crescita delle competenze e delle capacità professionali di ogni individuo per un inserimento immediato nel mondo del lavoro. Ciò significa che si esce con una competenza realmente acquisita. I corsi sono brevi e si è seguiti personalmente. Per il mese di luglio sono stati attivati i seguenti:

  • SEO Base (4 e 5 luglio) e Avanzato (6 e 7 luglio)
  • E-Commerce (13 e 14 luglio)
  • Modulo Camera Oscura – Fotografia Analogica (13 luglio)

L’agenzia di comunicazione Stanza 101 parte da questa idea base: “la teoria è solo la base per capire l’utilizzo degli strumenti pratici, in modo da insegnare ogni mestiere con ogni singolo corso a prezzi più contenuti rispetto alla media sul mercato”.
Se prendiamo ad esempio il corso di Fotografia, esso è mirato ad acquisire delle conoscenze base sugli elementi principali della fotografia analogica: la luce, la macchina fotografica, la pellicola, la camera oscura. I moduli possono essere seguiti anche singolarmente ad un prezzo di 50,00 euro l’uno. Ma questo corso ha una caratteristica particolare (ricordate la segnalazione per l’impegno etico?): è fruibile anche da persone sorde.
E se vi chiedete perché dovrebbe essere utile un corso analogico in un momento in cui il digitale la fa da padrone, ecco la risposta di Stanza 101: “ in un periodo in cui la produzione di immagini digitali è alla portata di tutti (non sempre con esiti felici) andare alle radici della tecnica analogica aiuta ad usare con più consapevolezza i mezzi a nostra disposizione, anche quelli apparentemente superati: scatto, sviluppo e stampa diventano tre momenti di infinite possibilità creative, legati ad un sapere tecnico tanto semplice quanto sorprendente nei risultati che ci permette di ottenere”.

Per saperne di più sui programmi potete chiedere informazioni al n. 06.91712099 o per e-mail all’indirizzo info@stanza101.it (il sito è stanza101.it).

Condividi