Europa in Abruzzo e Molise

frecce-logo

L’Europa in Abruzzo e Molise

A Pescara, il 29 novembre, a partire dalle ore 10,30, si svolgerà l’evento dal titolo “L’Europa in Abruzzo e Molise” durante il quale si farà il punto sulle nuove opportunità offerte dall’UE sul territorio, con esempi concreti dei servizi delle istituzioni europee in regione

L’iniziativa, promossa dalla Commissione europea e dai centri d’informazione “Europe Direct” abruzzesi e molisani, avrà luogo presso L’Europaurum in Largo Gardone Riviera e vedrà la partecipazione diretta della Commissione Europea, accanto a rappresentanti delle autorità regionali e locali, del mondo universitario e della società civile, che si confronteranno sui temi di maggiore attualità.

 

Dal dibattito sul futuro dell’Unione alla programmazione finanziaria 2014-2020, con tutte le opportunità che offre a imprese e cittadini, dalle elezioni europee di maggio 2014 alla presentazione della nuova App per smartphone che localizza i servizi europei presenti nella zona di residenza. Di questo e di altro si parlerà durante l’incontro pubblico (di cui alleghiamo il programma all’articolo) organizzato dalla Commissione Europea che, in una sorta di tour promozionale, sta facendo il giro d’Italia per portare in ogni nostra Regione la conoscenza delle sfide per il 2014. Ricordiamo che proprio all’Italia spetterà guidare l’Unione per il prossimo semestre, quello successivo alle elezioni.
Essere informati su cosa fa e quali opportunità offre l’Unione Europea è importante soprattutto per non farsi raggirare dai discorsi di disinformazione che ultimamente stanno prendendo il sopravvento sui media che danno risalto ai proclami politici di alcuni esponenti di quel mondo.

Come già avvenuto in altre città italiane, la Commissione lancia dunque in Abruzzo e Molise un dibattito sul futuro della costruzione europea e illustra dal suo punto di vista lo stato dell’Unione e le sfide per il 2014. All’incontro seguirà la presentazione dei centri “Europe Direct” presenti in Abruzzo e Molise. Si tratta di una rete di centri d’informazione europea che è stata rinnovata in occasione dell’Anno europeo dei cittadini. Questa rete è composta da decine e decine di uffici localizzati su tutto il territorio europeo, ovvero sia in Italia sia negli altri 27 Stati membri.
Sono questi uffici presenti su tutti i territori a portare concretamente l’Europa ancora più vicino ai suoi cittadini, coinvolgendoli direttamente nelle opportunità che offre loro.

simbolo-Europa-intorno-a-meIn Abruzzo e Molise sono stati selezionati quattro centri: a Pescara, Chieti, Teramo e Campobasso. La Commissione europea intende promuovere e lanciare la nuova generazione di questi centri per dare la possibilità a cittadini, ONG, imprenditori e amministratori di ottenere informazioni precise e tempestive sulle opportunità offerte dall’UE nelle immediate vicinanze.
A questi è abbinato anche un portale informativo (è sia un portale internet che un’App per Android e iOS) “Europa intorno a me!” (europaintornoame.eu), che permette di geolocalizzare i servizi, i centri di informazione e gli eventi che riguardano l’Unione Europea.

pdf locandina Europa in Abruzzo e Molise.pdf

pdf Programma Europa in Abruzzo e Molise.pdf