Giovani e lavoro: il contest

contest-lavoro-giovani

Giovani e lavoro: il contest

Il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali ha lanciato il 27 novembre il contest on-line per informare sulle misure della Garanzia giovani, il progetto europeo per l’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro che partirà a gennaio. Gli stessi giovani potranno creare la propria campagna di comunicazione partecipando al contest che mette in palio 16mila euro

La gara sul web sarà per la migliore idea di spot e di linea grafica che caratterizzerà la campagna di comunicazione. Le proposte creative potranno essere inviate on-line fino al 22 gennaio 2014.

 

Si potrà caricare direttamente online il video dello spot su zooppa.com/it-it/contests/garanzia-giovani, il sito scelto dagli organizzatori (Ministero Lavoro e Italia Lavoro) per realizzare questo progetto.
I prodotti che dovranno realizzare i partecipanti al contest per promuovere la Garanzia Giovani e lo spazio web che verrà dedicato alle future iniziative per l’occupazione giovanile dovranno essere i seguenti:

  1. uno spot video informativo sulla Garanzia Giovani (cos’è, quali risorse ha da destinare e a chi, ecc.)
  2. una grafica da utilizzare per il materiale divulgativo sulla Garanzia Giovani (volantini, poster, pagine web, ecc.).

I lavori verranno valutati e selezionati dal Gruppo di Lavoro Comunicazione istituito presso la Struttura di Missione del Ministero del Lavoro. In palio c’è un montepremi di 16mila euro così suddivisi:

  • 8.000 euro al video vincitore
  • 4.500 euro alla grafica e timbro vincitori
  • 3.500 euro per le Menzioni d’onore.

Si ricorda che verranno privilegiati i prodotti con video e grafiche coordinate, nate da un concept comune, con un visual grafico comune. Possono però anche essere scelti dei prodotti slegati tra loro, se la giuria riterrà che ciascuno rappresenti al meglio, per efficacia comunicativa, il proprio fine. Di conseguenza, c’è la possibilità che entrambi i premi vengano vinti dalla stessa persona.

Alleghiamo all’articolo il regolamento del contest informandovi che i materiali che potranno essere utili per la costruzione del prodotto, sono a disposizione nella pagina dedicata del sito di zooppa, la società privata costituita da giovani esperti di comunicazione che si trova in fase di start-up e fa parte dell’incubatore H-Farm, centro per la ricerca e l’innovazione nel campo delle tecnologie e dei nuovi media, situato vicino a Venezia. In particolare, dalla pagina “materiali” potrete trovare il frame finale da inserire in coda al video, i loghi dell’UE, del FSE, del Ministero del Lavoro e di Italia Lavoro. Si ricorda infine che la legge italiana impone in questi casi la presentazione di una dichiarazione di possesso di Copyright e delle liberatorie dei soggetti eventualmente ripresi o fotografati.

 

pdf Scarica il regolamento completo del Contest!