Concorso artistico per le scuole medie

natura

Concorso artistico per le scuole medie

L’Istituto nazionale di economia agraria (INEA), in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, università e ricerca (MIUR) ha bandito il concorso nazionale di disegno, pittura, fumetto e fotografia dal titolo “La terra vista da vicino. Sguardi, immagini e colori del mondo agricolo”

Il concorso è diretto agli studenti delle scuole medie inferiori, ovvero delle scuole secondarie di primo grado, iscritti all’anno scolastico 2013-2014. La scadenza per inviare i lavori è il 17 marzo 2014.

 

Il concorso prevede tre categorie tematiche:

  1. Lavoro agricolo
  2. Cultura e tradizioni
  3. Animali e prodotti.

Le scuole potranno partecipare inviando, entro lunedì 17 marzo 2014, l’elaborato scelto che può essere un disegno/pittura, un fumetto, un collage, delle fotografie.

Saranno premiate tre classi, quelle che avranno presentato il miglior lavoro per ogni categoria. I premi consisteranno in tre targhe e un soggiorno di una giornata e mezza da effettuarsi nel mese di maggio, presso una fattoria didattica accreditata situata nella regione Umbria. Inoltre, a ciascuno studente della classe vincitrice e ai loro insegnanti sarà rilasciato un diploma.

Il Presidente dell’INEA, Tiziano Zingotto, così spiega l’iniziativa: “con l’evoluzione del settore primario e dell’urbanizzazione il mondo agricolo e rurale ha subìto forti cambiamenti strutturali. La riduzione del numero di aziende, la crescente meccanizzazione, la diminuzione del capitale umano impiegato hanno modificato anche i valori, le abitudini e le tradizioni della vita agreste. Il concorso vuole promuovere la sensibilizzazione dei più giovani a quei valori, a quelle abitudini e alle tradizioni contadine che ancora si tramandano di generazione in generazione, stimolandoli a esprimere tutto quello che sanno, pensano e vedono riguardo al mondo agricolo”.

Alleghiamo all’articolo il bando del concorso e la scheda di partecipazione.

Come sempre quando si parla di fumetti facciamo rilevare che, seppur in tutta Italia e nel resto del mondo essi siano considerati un ampio ramo culturale e artistico, il Dipartimento della Cultura del Comune di Roma non ritiene che i fumetti siano considerati cultura.

 

pdf Regolamento concorso

pdf Scheda di partecipazione concorso