Bando per lo sviluppo delle reti di imprese nel Lazio

riunione-regione-lazio

Bando per lo sviluppo delle reti di imprese nel Lazio

Scadrà il 30 giugno 2014 l’Avviso Pubblico “Insieme per vincere” relativo al POR FESR 2007-2013 Asse I “Ricerca, innovazione e rafforzamento della base produttiva”. Lo stanziamento è di oltre 50 milioni di euro a fondo perduto

La Regione Lazio punta sulla nascita e sullo sviluppo di imprese nel settore dell’innovazione e della ricerca e per tale ragione ha istituito questo bando, gestito da Sviluppo Lazio, il cui obiettivo generale consiste nell’incentivare la condivisione di conoscenze e la capacità innovativa delle imprese per favorirne il rafforzamento, il miglioramento della posizione competitiva e l’affermazione sul mercato globale.

 

Il bando mette a disposizione l’importo complessivo di 55,4 milioni di euro a fondo perduto e si rivolge a tre tipi di azioni corrispondenti ad altrettante tipologie di progetto imprenditoriale dei settori dell’industria, dell’artigianato e dei servizi alla produzione:

  • Start Up Reti: Progetti imprenditoriali finalizzati alla costituzione di aggregazioni tra PMI nella forma del Contratto di Rete (3 milioni);
  • Investimenti in Rete: progetti imprenditoriali finalizzati alla realizzazione del “Programma comune di rete” da parte di PMI per i loro investimenti innovativi (2,4 milioni);
  • Valore Aggiunto Lazio – VAL: aggregazioni tra grandi imprese e PMI riguardanti ricerca, sviluppo e innovazione (50 milioni).

 

Si precisa che gli investimenti sono differenziati a seconda del contesto. Ad esempio, per lo start up Reti la cifra minima ammonta a 50 mila euro, quella massima a 200 mila euro; per gli investimenti in rete, l’importo minimo è di 250 mila euro, quello massimo di 3 milioni di euro; Val – Valore Aggiunto Lazio, il minimo è di 1 milione di euro, il massimo di 10 milioni di euro, in funzione delle caratteristiche dei raggruppamenti.  

 

Le domande di partecipazione per i progetti “Valore Aggiunto”, “Investimenti in Rete” e “Start up di Rete” dovranno essere presentate esclusivamente per via telematica al sito dell’agenzia Sviluppo Lazio (incentivi.agenziasviluppolazio.it). Per ulteriori informazioni si possono contattare o il numero verde 800.264525 o i seguenti uffici:

  • Valore Aggiunto Lazio: val@agenziasviluppolazio.it
  • Investimenti in rete: investimenti-rete@agenziasviluppolazio.it
  • Start up di reti: startup-reti@agenziasviluppolazio.it

La possibilità di accedere alle pagine on line è già attiva dal 6 marzo 2013 ma, dopo i nuovi stanziamenti e le modifiche al bando apportate a novembre 2013, si potranno accogliere nuove istanze fino al 30 giugno del 2014, fino ad esaurimento delle risorse stanziate.

Alleghiamo all’articolo il bando con le modifiche apportate ultimamente dalla Regione segnalate in rosso.

 

pdf Scarica il bando!