Bando innovazione tecnologica delle sale cinematografiche

sala-cinema

Bando per l’innovazione tecnologica delle sale cinematografiche

Pubblicato sulla FI.L.S.E. della Regione Liguria e cofinanziato dal F.E.S.R. il bando per sostenere la transizione al digitale terrestre delle sale cinematografiche. Scadenza 11 aprile 2014

A disposizione delle sale cinematografiche che intendono adeguare i propri impianti alla tecnologia digitale, un contributo a fondo perduto pari al 60% della spesa ammissibile e non superiore ai 200mila euro. 

 

Il finanziamento sarà sostenuto in parte dai fondi europei del programma operativo regionale Por-Fesr, per un ammontare di 950mila euro.

Destinatarie del bando sono le piccole e medie imprese del territorio ligure che esercitano proiezioni cinematografiche e non sono ancora passate a sistemi digitali in 3D o ad altri sistemi di nuova generazione. Gli investimenti non devono superare i 200mila euro ed essere inferiori ai 30mila euro; devono essere realizzati entro 12 mesi dalla data di ricevimento del provvedimento di concessione dell’agevolazione e comunque entro e non oltre il 30/09/2015. 

Sono ammissibili ad agevolazione le spese per:

  • l’acquisto di apparecchi di produzione digitale, di sistemi 3D, 
  • la ristrutturazione e la conformazione delle cabine di proiezione 
  • l’acquisizione di consulenze tecniche specialistiche.

Le domande potranno essere presentate on line sul sito della Filse, la finanziaria ligure per lo sviluppo economico (www.filse.it), attraverso la piattaforma “bandi on line” dal 27 marzo all’11 aprile, precisamente dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 17.30 (salvo festività). 

A partire dal 13 marzo, sarà invece possibile lavorare sulla piattaforma informatica per predisporre i propri progetti. Alleghiamo il bando all’articolo.

Daniela Auciello

pdf Scarica il bando!