Lombardia: Bando per imprenditori agricoli

coltivazione

Lombardia: Bando per imprenditori agricoli

Pubblicato sul BURL della Regione Lombardia il bando per sostenere gli agricoltori lombardi nel pagamento degli interessi sui crediti bancari, concessi alle imprese per esigenze di funzionamento. Le domande si possono presentare dal 17 marzo

A disposizione degli “imprenditori agricoli” e dei “coltivatori diretti” iscritti al registro delle imprese della C.C.I.A.A. del territorio lombardo ci saranno circa 3,5 milioni di euro.

 

L’importo minimo ammissibile a contributo per ogni singola impresa è pari a € 20.000 e il massimo a € 100.000. La durata del finanziamento non può essere inferiore ai 24 mesi né superiore ai 60 mesi. Le domande possono essere presentate dal 17 marzo fino ad esaurimento delle disponibilità finanziarie, quando la Direzione Generale Agricoltura emetterà un atto di chiusura del bando. 

La misura del credito di funzionamento è stata riattivata per far fronte alla crisi finanziaria, favorendo l’accesso al credito delle imprese agricole e in particolare quelle danneggiate dal sisma del 20 e 29 maggio 2012, sostenendole nel pagamento degli interessi sulle operazioni di credito effettuate dalle banche. 

Si può presentare richiesta di agevolazione presso una delle banche convenzionate con Finlombarda S.p.a., gestore del fondo regionale. Si tratta di un’autocertificazione cui va allegata copia del documento d’identità e del codice fiscale. Le informazioni relative al bando, che alleghiamo all’articolo, sono disponibili sul sito agricoltura.regione.lombardia.it.

pdf Scarica il bando!

Daniela Auciello