Agricoltura biologica e integrata aiuti per le aziende toscane

coccinelle

Agricoltura biologica e integrata: aiuti per le aziende toscane

Pubblicato il Decreto 1381/2014 della Regione Toscana con cui si prolunga l’aiuto alle aziende toscane che hanno presentato domanda nel 2009 per un altro anno, dal 16 maggio 2014 al 16 maggio 2015

Le aziende possono presentare domanda di pagamento ad Artea entro il 15 maggio 2015. A disposizione 20 milioni di euro.

 

Le azioni relative al beneficio previsto sono le seguenti:

  • “Introduzione o mantenimento dell’agricoltura biologica” (214 a.1);
  • “Introduzione o mantenimento dell’agricoltura integrata” (214 a.2).


Si tratta di un’opportunità, per circa 700 aziende, di ricevere circa 5 milioni di euro di pagamenti volti a sostenere l’agricoltura biologica e l’agricoltura integrata in Toscana.

Inoltre, la Regione comunica che verranno soddisfatte tutte le domande di aiuto presentate (oltre 2.200) al 31 marzo scorso, per un importo di circa 15 milioni di euro. Di conseguenza, tutte le richieste avanzate nel 2014 per le azioni suddette verranno soddisfatte.

Tutti gli interessati dovranno presentare la domanda di pagamento all’agenzia per le erogazioni in agricoltura della Toscana (artea.toscana.it) entro il 15 maggio 2014.  Alleghiamo il Decreto con tutte le informazioni utili.

 

pdf Scarica il decreto!