Bando per la riqualificazione delle imprese turistiche e commerciali

emilia-romagna

Bando per la riqualificazione delle imprese turistiche e commerciali

Il contributo è concesso ad ogni impresa nella misura massima del 40% delle spese ammesse e fino ad un massimo di 150.000 euro, con un investimento minimo di 20.000 euro. L’ammontare totale del fondo è pari a 7 milioni di euro.

Beneficiari del bando saranno le piccole e medie imprese, i consorzi e le società consortili, costituiti anche in forma cooperativa o di associazione temporanea d’impresa, aventi sede operativa in Emilia-Romagna. Presentazione domande: dal 5 maggio 2014 al 15 luglio 2014

 

Pubblicato sui siti regionali dell’Emilia Romagna (Por Fesr 2007-2013, Ermes Imprese e E-R Energia) il bando emesso a sostegno di progetti innovativi nel campo delle tecnologie energetico-ambientali, nei settori del turismo e del commercio. 

Per il settore del turismo, possono presentare domanda le strutture ricettive alberghiere, extra alberghiere e strutture ricettive all’aria aperta, gli stabilimenti balneari, case per ferie, ostelli, rifugi alpini, affittacamere, case-vacanza. 

Per il settore del commercio, la misura si rivolge alle aziende che esercitano attività all’ingrosso o al dettaglio e di somministrazione al pubblico di alimenti o bevande, comprese discoteche e sale da ballo. Gli interventi finanziabili riguardano quelli per il risparmio energetico o per il miglioramento dell’efficienza energetica, per l’installazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili. 

Le domande possono essere presentate esclusivamente online – con PEC aziendale – attraverso l’applicativo web che sarà reso disponibile sui portali Por Fesr 2007-2013 e E-R Energia dal 5 maggio 2014 al 15 luglio 2014. La Regione utilizzerà l’ordine d’arrivo cronologico delle domande, fino ad esaurimento fondi, per definire la graduatoria delle imprese ammesse a finanziamento.

pdf Scarica il bando!

Daniela Auciello