Bando per enti e organizzazioni del commercio equo e solidale

caffè

Pubblicato il bando della Regione Emilia Romagna per la concessione di contributi ad enti e organizzazioni del commercio equo e solidale, nella misura massima del 40% delle spese ammissibili e per un importo massimo di 40.000 euro

di Daniela Auciello

Beneficiari del bando sono i soggetti del commercio equo e solidale individuati dalla Regione antecedentemente la data di presentazione della domanda.

L’agevolazione potrà essere concessa per l’apertura e la ristrutturazione delle sedi (opere edili ed impiantistiche, progettazione e direzione dei lavori) e per l’acquisto di attrezzature (compresi i veicoli destinati al trasporto di cose e delle persone addette), arredi e dotazioni informatiche (acquisto di software e relative licenze d’uso, realizzazione di siti internet ed e-commerce).

 

Le domande di contributo devono essere inviate alla Regione Emilia Romagna entro e non oltre il 10 settembre 2014, esclusivamente mediante posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo comtur@postacert.regione.emilia-romagna.it. La domanda, in regola con l’imposta di bollo, redatta utilizzando il Mod. 1/A allegato e sottoscritta dal legale rappresentante del soggetto richiedente, responsabile della realizzazione del progetto, dovrà essere corredata da:

1)      dettagliata descrizione del progetto secondo lo schema di cui all’allegato Mod. 2/A;

2)      ove previsto, titolo abilitativo edilizio conforme alle vigenti normative urbanistico – edilizie oltre agli elaborati progettuali e al computo metrico estimativo a firma di un tecnico abilitato;

3)      adeguati e dettagliati preventivi di spesa. Per ulteriori informazioni le persone a cui rivolgersi sono: Marcello Santoro (tel. 051.5276505; e-mail: msantoro@regione.emilia-romagna.it) e   Emanuela Carvetta (tel. 051.5273119; e-mail: ecarvetta@regione.emilia-romagna.it).

pdf Scarica il bando!

pdf Scarica l’allegato

pdf Scarica l’allegato

pdf Scarica l’allegato

Daniela Auciello