Fondo di garanzia per le PMI del Friuli Venezia Giulia

Operativo dal 5 giugno fino ad esaurimento risorse il fondo denominato “Competitività e Sviluppo FVG” Pubblicato su competitivitasviluppofvg.it, il Fondo di garanzia per le Piccole Medie Imprese del Friuli Venezia Giulia sarà operativo dal 5 giugno 2014 fino ad esaurimento risorse.
Tra la Regione e tutti i Confidi regionali riuniti nell’R.T.I., denominato “Competitività e Sviluppo FVG”, è stata sottoscritta una convenzione per la gestione del Fondo POR (Programma Operativo Regionale), finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) 2007-2013 e gestito da Confidimprese FVG quale capogruppo dell’R.T.I.

La dotazione finanziaria del Fondo POR FESR ammonta a un totale di 22 milioni di euro, di cui 5.390.000,00 di euro di quota FESR, 11.550.000,00 di euro di quota statale e 5.060.000,00 di euro di quota regionale.

L’obiettivo dell’azione consiste nella costituzione di un Fondo di garanzia a breve o medio lungo termine per agevolare l’accesso al credito da parte di PMI esistenti o di nuova o recente costituzione, aventi sede o almeno un’unità operativa nel territorio regionale.

Tra le nuove finalità ammissibili vi sono:

  • pagamento di stipendi e contributi assicurativo-previdenziali,
  • investimenti materiali e immateriali, strettamente connessi allo svolgimento dell’attività aziendale,
  •  consolidamento di passività a breve, per il riequilibrio finanziario delle imprese.

Questa opportunità è nata grazie alla nuova convenzione firmata il 29 aprile scorso da Regione FVG e gli 8 Confidi, che ha permesso di agevolare la Liquidità, uno dei maggiori problemi dei piccoli imprenditori, negli ultimi anni.

 

Sono due gli Assi del Fondo per usufruire delle garanzie per l’accesso al credito:

  • l’Asse A, che concerne la ricerca, lo sviluppo sperimentale, l’innovazione, il trasferimento tecnologico fino al sostegno allo start-up di imprese innovative;
  • l’Asse B, che riguarda la liquidità, il pagamento di salari/stipendi e contributi, gli investimenti sia materiali che immateriali, il consolido passività.

 

Per ulteriori informazioni si può scaricare la modulistica dal sito competitivitasviluppofvg.it e rivolgersi al responsabile del progetto, Marco della Mora, all’indirizzo e-mail: marco.dellamora@confidimpresefvg.it.

Daniela Auciello