Expo 2015: due bandi dedicati alle donne

bando-expo

WE-Women for Expo è un progetto di Expo Milano 2015 lanciato in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori 
di Daniela Auciello

Si tratta di un network di donne (scrittrici, artiste, scienziate, imprenditrici, esponenti della società civile e persone comuni di ogni lingua, cultura e continente di tutto il mondo), che agiscono insieme sui temi dell’alimentazione. L’invito è ad esprimersi sul cibo, coltivandolo e cucinandolo e anche decidendo quale futuro costruire per le prossime generazioni in termini di sostenibilità.

WE-Women for Expo metterà in rete i progetti e le iniziative femminili, in ogni Paese, in materia di nutrimento, sostenibilità e cooperazione. Padiglione Italia declinerà il progetto internazionale WE-Women for Expo attraverso due concorsi al femminile:

1. “WE – Progetti delle donne”: valorizzerà il talento femminile e promuoverà l’iniziativa, l’intraprendenza, la creatività e l’imprenditorialità delle donne. Rivolto ad imprenditrici e aspiranti imprenditrici, che abbiano un progetto il cui avvio possa dare un contributo significativo all’empowerment femminile, all’innovazione, alla sostenibilità ambientale ed economica. L’obiettivo è mettere al centro il punto di vista femminile sul tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. Il concorso è aperto alle idee imprenditoriali delle donne che vivono sul territorio italiano nei settori di riferimento di Expo Milano 2015. Sono tre i premi finalisti: 

  • I premio: € 40.000 messo a disposizione da Fondazione Milano per Expo;
  • II premio: € 30.000 messo a disposizione da Fondazione Giuseppina Mai;
  • III premio: € 10.000 (PREMIO VIVAIO, dedicato alle UNDER 35) messo a disposizione da Accenture.

2. “WE – Progetti per le donne” è l’occasione per dare visibilità, nell’ambito della vetrina di Expo 2015, a progetti in campo sociale, culturale e di sviluppo realizzati per dare valore e cambiamento positivo nella vita delle donne. È aperto a tutte le società, fondazioni, associazioni, organizzazioni, enti pubblici o privati, agenzie internazionali, anche in forma associata e raggruppata, aventi sede legale in Italia, con realizzazione di progetti dedicati alle donne in Italia o all’estero, nei settori di Expo Milano 2015. Padiglione Italia mette a disposizione dei primi progetti selezionati:

  • uno spazio espositivo che il soggetto selezionato potrà personalizzare per un periodo massimo di 7 giorni;
  • una sezione dedicata nel palinsesto eventi di Women for Expo in Padiglione Italia;
  • visibilità del progetto sul sito web nello spazio Women for Expo di Padiglione Italia.

Per info: wepadiglioneitalia.ideatre60.it.

 

pdf Scarica il bando

pdf Scarica il bando