Smart community in ottica di genere, un bando

innovazione

Pubblicato sul sito smartcityexhibition.it il bando, lanciato da Forum PA e Futuro @l femminile, in collaborazione con ASUS e Microsoft, rivolto alle amministrazioni locali, ai soggetti e alle società pubblici e di servizi, ai consorzi e alle unioni di enti che lavorano per le smart city, alle amministrazioni e agli enti statali, al fine di raccogliere le migliori esperienze di uso delle tecnologie per migliorare la qualità della vita cittadina in un’ottica di genere

I partecipanti avranno tempo fino al 19 settembre 2014 per proporre i propri progetti dedicati alle politiche di inclusione, per favorire la partecipazione sociale delle donne nella vita cittadina.

Verranno selezionate da una commissione scientifica dieci proposte che parteciperanno alla terza edizione di Smart City Exhibition, manifestazione italiana che si terrà a Bologna dal 22 al 24 ottobre 2014, ormai punto di riferimento europeo sul tema dell’innovazione nelle città e nelle comunità intelligenti. Nella valutazione dei progetti si terrà conto dell’innovatività, dell’impatto sulla componente femminile nella società, in particolare nei sei contesti di riferimento delle smart city:

  • Smart environment (Ambiente);
  • Smart mobility (Mobilità);
  • Smart living (Stile di vita);
  • Smart economy (Economia);
  • Smart people (Persone);
  • Smart governance.

Per partecipare al bando sarà sufficiente compilare la form all’indirizzo internet: smartcityexhibition.it/it/news/call-tecnologie-e-politiche-le-smart-city-e-le-smart-community-ottica-di-genere. Inoltre tutti i progetti partecipanti saranno pubblicati su un ebook edito da Edizioni Forum PA.

Daniela Auciello