Social Media Week 2014

social-media-week

In calendario dal 22 al 26 settembre a Roma il maxi evento sulla comunicazione digitale sul tema “Always on, Always Connected”

Dopo le edizioni di Torino e Milano, nel 2014 la Social Media Week torna a Roma per parlare di “The Future of Now: Always-On, Always Connected”. Sempre connessi e sempre attivi: non solo nel lavoro, ma anche nelle amicizie, nei rapporti con gli altri, nel modo di parlare e di approcciarsi alla realtà. Perché l’essere costantemente connessi influenza in maniera massiccia la nostra vita di tutti i giorni.

La settimana dedicata al social, all’innovazione e al mondo web, in calendario dal 22 al 26 settembre nella Capitale, si preannuncia davvero come un maxi evento, specialmente perché la data romana si svolgerà in contemporanea a diverse altre città dei cinque continenti: Berlino, Johannesburg, Chicago, Los Angeles, Londra, Miami, Bombay, Rotterdam, San Paolo di Brasile, Toronto e Sydney. Si parla di un totale di 2.500 eventi e di 100.000 partecipanti stimati. Tra i percorsi tematici in programma ci sono “Advertising & Marketing”, “Media e Publishing”, “Science & Technology”, “Business & Entrepreneurship”.

Le iscrizioni all’evento sono già aperte sul sito socialmediaweek.org/rome. Oltre che come partecipanti o come speaker, ci si può candidare anche per collaborare al blog ufficiale dell’evento, rispondendo ad uno specifico questionario (in inglese) ed indicando quali sono le proprie competenze nel mondo dell’innovazione. Per le aziende è inoltre possibile anche avviare percorsi di partnership e di sponsorizzazione. Tutte le informazioni nella sezione “get involved” del sito ufficiale della Social Media Week romana.

Un evento quindi che può interessare in prima battuta sicuramente il mondo delle start up innovative e dei nuovi “maker” 2.0., ma anche le imprese che hanno voglia di scommettere sull’innovazione come strumento per aumentare la propria presenza sul mercato e trovare stimoli per rendere più smart l’organizzazione interna del lavoro. (A.F.)