Firenze: nuovo servizio per startup

Jacopo-De-Ria Il Meeting Point della Camera di Commercio di Firenze offre un nuovo servizio di consulenza gratuita specializzata a tutte le PMI in fase di start-up o che vogliano innovare. Il nuovo sportello è frutto di una convenzione tra Confcommercio Firenze e Camera di Commercio di Firenze.


Scopo dell’iniziativa è sostenere gratuitamente tutte le imprese di Firenze e provincia nella fase iniziale della loro attività o nel loro processo di innovazione. Lo sportello camerale sarà decentrato e si troverà nel Meeting Point di Confcommercio Firenze in Via Palagio degli Spini.
Aspiranti imprenditrici e imprenditori possono trovare in tale sede alcuni consulenti che forniranno loro indicazioni sugli adempimenti amministrativi per avviare una nuova attività o anche semplicemente una prima informazione di orientamento; imprenditrici e imprenditori già a capo di un’azienda avviata invece troveranno nella stessa sede chi fornirà loro informazioni per introdurre processi di innovazione (dotazioni informatiche, sito internet e profili social, promozione on line).

Presentato in questi giorni, il nuovo servizio è già disponibile dal lunedì al giovedì dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00; il venerdì solo dalle 9,00 alle 13,00. Un unico accorgimento: il servizio funziona su appuntamento, dunque è bene prenotare chiamando lo 055.2036941 o inviando un’e-mail al responsabile: p.paoni@confcommercio.firenze.it.

Nel presentare il servizio, il presidente di Confcommercio Firenze, Jacopo De Ria, ha dichiarato: “Siamo felicissimi di poter collaborare con la Camera di Commercio per un progetto così ambizioso. Mettiamo al servizio la nostra esperienza e le nostre strutture per offrire un valido supporto sia alle imprese già avviate che a quelle ancora allo stato embrionale. Si tratta di un’opportunità non da poco, visto oltretutto lo stato di crisi che continua a togliere ossigeno al nostro tessuto economico”. Alla presentazione era presente anche il dirigente area servizi di promozione della Camera di Commercio di Firenze, Gerri Martinuzzi. (D.M.)

Condividi