Bando della Regione Umbria per gli investimenti nel settore energia

energia-rinnovabile

energia-rinnovabile

Pubblicato il 20 agosto 2014 il bando a sostegno degli investimenti volti all’efficienza energetica e alla diffusione della produzione di energia da fonti rinnovabili, nell’ambito del POR FESR 2007-2013 Asse III – attività b3 dà luogo allo scorrimento della graduatoria. Domande entro il 30 giugno 2015

di Daniela Auciello

Destinatari del bando le grandi, medie e piccole imprese extra agricole umbre, che svolgano attività nei seguenti settori: manifatturiero, costruzioni, commercio all’ingrosso e al dettaglio, riparazione di autoveicoli e motocicli, trasporto e magazzinaggio, attività dei servizi di alloggio e di ristorazione. 
L’ammontare complessivo del bando corrisponde a 4 milioni di euro così suddivisi:
1. “Graduatoria GREEN”, da 2 milioni di euro, per il finanziamento degli interventi proposti da imprese che si impegnino a realizzare o dimostrino il possesso di impianto di produzione di energia elettrica mediante sistema fotovoltaico;
2. “Graduatoria ORDINARIA”, da 2 milioni di euro, per il finanziamento degli interventi non ricompresi nella graduatoria “GREEN”.
Ogni investimento non potrà essere inferiore a 30mila euro ed essere superiore a 500mila euro.
Sono considerati ammissibili al contributo gli interventi relativi a progettazione, direzione dei lavori e analisi energetica (eseguiti da un tecnico iscritto all’albo professionale, fino ad un massimo di 10mila euro che corrisponde al 7% dell’investimento), oltre ai costi riguardanti l’acquisto di macchinari, impianti, attrezzature, sistemi, componenti, nonché le relative spese di montaggio e allacciamento e i costi, infine, relativi ad opere edili strettamente connesse agli interventi ammissibili del bando in questione.
La domanda dovrà essere compilata per via telematica e poi spedita in formato cartaceo, corredata di tutti gli allegati, all’indirizzo della Regione Umbria che compare sul bando. 

pdf Scarica il bando!

Condividi