Due bandi per l’internazionalizzazione delle imprese laziali

sviluppo-lazio

sviluppo-lazio

Pubblicati sul BUR della Regione Lazio il 16 settembre due bandi a sostegno dell’internazionalizzazione delle PMI laziali. Scadenza: 31 ottobre 2014

Di Daniela Auciello

1. Bando n°1: Sostegno dei processi di internazionalizzazione delle Piccole e medie imprese del Lazio in forma aggregata: si rivolge alle imprese in forma aggregata (ATI, ATS, reti d’impresa), con una dotazione finanziaria di 5 milioni di Euro. Il contributo massimo per progetto ammonta a 250mila Euro. Obiettivo dell’avviso pubblico è quello di favorire la partecipazione delle PMI regionali a iniziative di internazionalizzazione attraverso attività promozionali, fieristiche, di cooperazione commerciale e industriale e di sostegno dell’export laziale. Le aggregazioni devono essere costituite da almeno tre PMI indipendenti tra loro. 
 
2. Bando n°2: Internazionalizzazione – Manifestazioni di interesse per la promozione del sistema produttivo regionale: si rivolge a soggetti costituenti il sistema camerale italiano e/o a imprese regionali, associazioni, consorzi che non abbiano finalità di lucro, con una finanziamento complessivo di 2,2 milioni di Euro. Il contributo massimo per progetto ammonta a 100/200mila Euro, in base alla tipologia del soggetto richiedente. Gli interventi ammissibili mirano a favorire la cooperazione con i Paesi del Mediterraneo e delle Americhe, con la Russia e l’Estremo Oriente, con l’Africa Sub Sahariana, gli Emirati Arabi Uniti, oltre che la partecipazione collettiva a fiere internazionali. 
Le domande dovranno essere presentate dalle ore 9,00 del 16/09/2014 alle ore 18,00 del 31/10/2014 esclusivamente in via telematica. Per il bando n°1 è necessario compilare un formulario online, mentre per il bando n°2 bisogna inviare la domanda a mezzo posta elettronica certificata a: internazionalizzazione@pec.sviluppo.lazio.it.
Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito di sviluppo.lazio.it oppure contattare telefonicamente Informalazio al numero: 800.264525.

pdf Scarica il bando!

pdf Scarica il bando!

pdf Scarica il bando!

 
Condividi