Opportunità per consulenti neolaureati e figure senior

campagna-capgemini

campagna-capgeminiProsegue il percorso di assunzioni di Capgemini, lungo tutta la nostra Penisola. Si ingrossano le fila dei neoassunti

Nei primi 9 mesi di quest’anno l’azienda – fornitore mondiale di servizi di consulenza, tecnologia e outsourcing – ha inserito nel proprio organico 375 persone e, per questo trimestre, il piano di assunzioni prevede la ricerca di altre 100 figure professionali da inserire nelle sedi italiane di Milano, Torino, Roma, Bologna, Venezia, Napoli e La Spezia.

Nello specifico, la società è alla ricerca di 50 neolaureati (con un’ottima conoscenza della lingua inglese) in discipline tecnico-scientifiche ed economiche, quali: Ingegneria informatica, Ingegneria gestionale, Ingegneria delle telecomunicazioni, Ingegneria elettronica, Informatica, Matematica, Economia, Economia degli intermediari finanziari, Scienze economiche e bancarie.
Questi giovani talenti saranno inseriti, dopo un breve stage, con un contratto di apprendistato della durata di 24 mesi.

Capgemini cerca inoltre 50 Senior esperti di tecnologia e ingegneria del software; in particolare: specialisti di Business & processi e consulenti in ambito Erp (Enterprise resource planning), Sap e Microsoft AX.

Nelle sedi di Milano, Roma, Bologna e Venezia saranno impiegate persone con una conoscenza approfondita dei processi aziendali in contesti economico-finanziari.
Nelle sedi di Milano, Torino, Venezia e Bologna, la ricerca è finalizzata a trovare esperti dei principali applicativi gestionali nei settori Manifatturiero e Grande distribuzione.
Per il comparto Telecomunicazioni e Media si stanno cercando manager di progetto per i principali processi di business per le sedi di Roma e Milano.
Nelle sedi di Roma, Milano e La Spezia, saranno integrate figure come programmatori Java e Microsoft da dedicare a clienti operanti in ambito Pubblica amministrazione e Utilities. (C.M.)