La Commissione Europea cerca esperti di strumenti finanziari

commissione-cerca-lavoratori

commissione-cerca-lavoratoriUna piattaforma online dedicata agli strumenti finanziari europei che si chiama fi-compass e una ricerca di consulenti finanziari per gestirla. Questo lo scopo del bando diretto a chi ha almeno 5 anni di esperienza nel settore. Si può presentare la propria candidatura entro il 30 gennaio 2015

La Commissione Europea sta cercando esperti che possano dare pareri e consigli sugli strumenti finanziari ESIF (Fondi strutturali e di investimento) ed EASI (Fondi per l’occupazione e l’innovazione sociale). Gli esperti – che dovranno conoscere la lingua inglese – serviranno a comporre il gruppo della FI-Compass (Bussola finanziaria) che risponderà alle richieste di informazioni riguardanti gli strumenti di sostegno e di microfinanza a disposizione nell’UE.

Scopo della piattaforma in continuo aggiornamento è quello di migliorare la capacità amministrativa degli organismi che gestiscono tali strumenti finanziari. Possono partecipare alla sua attività esperti provenienti da ogni Stato membro dell’UE, i quali dovranno rendersi disponibili per offrire assistenza tecnica e servizi di consulenza alle Autorità di gestione, ai gestori del microcredito e a ogni altro soggetto interessato appartenente a uno qualsiasi degli Stati membri.
Per questo è necessario che ciascun componente dei gruppi di supporto (dunque dei gruppi di consulenza che si metteranno a disposizione) sia in possesso di provata competenza. In particolare è richiesta, oltre alla conoscenza della lingua inglese e all’appartenenza a uno Stato membro (nel nostro casa l’Italia), competenza ed esperienza, di almeno 5 anni, anche a livello europeo e/o internazionale, in settori rilevanti per l’utilizzo di strumenti finanziari come quello relativo agli obiettivi di ESIF e/o alle politiche di micro-finanza legate all’Easi.
Infatti, il sito (fi-compass.eu) è già online ma deve essere aggiornato e implementato per dare informazioni per la prossima programmazione dei fondi UE ESIF (European Structural and Investment Funds) ed EaSI (Employment and Social Innovation) microfinanza fino al 2020.

Facciamo notare che la Commissione deve anche riuscire a trovare un equilibrio all’interno del gruppo di esperti in termini di rappresentatività dei candidati per quanto riguarda il settore di competenza coperto, il genere (dunque parità uomo – donna) e la provenienza geografica.

Alleghiamo all’articolo – in inglese – il testo della Call con tutte le informazioni necessarie per parteciparvi nonché il documento che ne illustra il contesto.
Tutti gli interessati possono inviare la propria candidatura – consistente in una espressione di interesse firmata, una lettera di motivazione ed un curriculum vitae – entro il 30 gennaio 2015 alle ore 18,00 (ora di Bruxelles) all’indirizzo e-mail REGIO-FI-COMPASS-EXPERT-GROUP@ec.europa.eu. (D.M.)

pdf Scarica il bando!

pdf Scarica il documento della Commissione Europea!