Concorso per praticanti giornalisti

concorso-abi

 

Al via la seconda edizione del Premio ABI – FIABA – FEDUF “Finanza per il Sociale” rivolto ai praticanti giornalisti che si sono occupati o si stanno occupando di questo tema. L’iscrizione è gratuita

Verrà premiato il miglior articolo o servizio audiovisivo che abbia affrontato il ruolo dell’educazione finanziaria e al risparmio come strumento di inclusione sociale. Possono partecipare i giornalisti iscritti al registro dei praticanti e gli allievi delle Scuole di giornalismo riconosciute dall’Ordine dei Giornalisti autori di articoli in lingua italiana pubblicati da quotidiani, settimanali, periodici, testate online o di servizi radiotelevisivi sul tema in concorso. Ogni concorrente potrà partecipare con un solo articolo/servizio che sia stato pubblicato, trasmesso o diffuso nel periodo compreso tra il 1° settembre 2014 e il 31 agosto 2015.

Il Premio “Finanza per il sociale” ha l’obiettivo di sostenere l’impegno dei giovani “apprendisti” giornalisti nel raccontare l’importanza della cultura finanziaria per il Paese. Esso verrà consegnato nell’ambito della XIII edizione del FIABADAY – Giornata Nazionale per l’Abbattimento delle Barriere Architettoniche, l’iniziativa indetta per il secondo anno consecutivo da ABI (Associazione Bancaria Italiana), e FIABA (Fondo Italiano Abbattimento Barriere Architettoniche), e quest’anno , per la seconda edizione, può contare anche sulla partecipazione della Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio (FEDUF).

L’articolo (o il servizio) dovrà evidenziare come il fatto di migliorare il livello di cultura finanziaria dei cittadini rappresenti una priorità sia per favorire la crescita economica sia per rispondere ad alcune delle principali esigenze sociali del nostro Paese.
L’elaborato, insieme alla domanda di partecipazione, dovrà essere spedito entro il 7 settembre 2015 per posta all’indirizzo FIABA – Premio “Finanza per il Sociale” Piazzale degli Archivi, 41 – 00144 Roma o per e-mail a ufficiostampa@fiaba.org indicando all’oggetto “Premio Finanza per il Sociale II Edizione”.
Gli elaborati dovranno comunque pervenire entro e non oltre il 10 settembre 2015. Nel caso di trasmissione in via telematica farà fede la data di trasmissione, fatto salvo l’obbligo del partecipante di richiedere la conferma dell’avvenuta ricezione.

Alleghiamo il bando all’articolo. Maggiori informazioni si possono richiedere ai seguenti contatti:

  • Segreteria Organizzativa del Premio al numero 06 43400800, Fax 06 43400899, e-mail ufficiostampa@fiaba.org; 
  • Ufficio Rapporti con la stampa dell’ABI e-mail salastampa@abi.it; 
  • Ufficio Stampa FEDUF e-mail stampa@feduf.it.

pdf Scarica il bando!

(D.M.)