Biglietti omaggio per i pensionati che vogliono visitare EXPO

pensionati-expo

Un omaggio dell’INPS, EXPO 2015 e Trenitalia a tutti i pensionati che hanno ricevuto nel 2014 una pensione inferiore a 10.000 euro lorde. Valido nel mese di agosto

La procedura per ottenere i biglietti di ingresso omaggio è attiva fin da ora sul sito ufficiale dell’Istituto nazionale di previdenza sociale (inps.it). Per ottenere il biglietto è sufficiente disporre del PIN Inps che si può richiedere – per chi ancora non lo avesse – direttamente allo stesso sito dell’Istituto oppure chiamando una delle sedi Inps o, in alternativa, chiamando il numero verde 803164, gratuito da rete fissa, e il numero 06164164 da telefono cellulare, a pagamento. Alle chiamate verrà risposto solo dal lunedì al venerdì dalle 8,00 alle 20,00 e il sabato dalle 8,00 alle 14,00.

Possono ottenere il biglietto gratuito i pensionati che nel 2014 hanno percepito una pensione lorda inferiore a 10.000 euro e i lavoratori iscritti alle gestioni INPS che nel 2014 hanno avuto un imponibile previdenziale inferiore alla stessa cifra.
Oltre ad avere l’opportunità di accedere gratuitamente all’Esposizione Internazionale, avranno una ulteriore agevolazione offerta da Trenitalia: uno sconto del 50% sulla normale tariffa ferroviaria per consentire anche a chi proviene da altre città di raggiungere Milano e l’Expo.

Il Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015, Giuseppe Sala, ha così commentato l’iniziativa: “Per essere davvero universale l’Expo deve essere il più possibile accessibile a tutti. Per questo motivo, siamo molto lieti di offrire la visita a pensionati e lavoratori con redditi bassi nei giorni in cui buona parte degli italiani è a casa per il riposo estivo. L’iniziativa messa in campo con Inps e Trenitalia permetterà loro di vivere le straordinarie esperienze che Expo Milano 2015 propone attraverso le sue aree tematiche e i padiglioni dei Paesi partecipanti”.

(D.M.)