24 novembre 2015: Bocconi Start-up Day

bocconi-start-up

 

Un workshop dal titolo Think and discuss, la premiazione delle imprese innovative risultate vincitrici del Bocconi Start-up Day Award e un Marketplace, a porte chiuse, per incontrare potenziali investitori

Questa la giornata dedicata ai giovani innovatori organizzata dall’università Bocconi di Milano in collaborazione con Citi Foundation; una iniziativa nata con l’obiettivo di promuovere l’imprenditorialità giovanile e l’innovazione attraverso le Start-up. 

Il prossimo 24 novembre sarà la data del primo Bocconi Start-up Day che promuoverà le imprese innovative che si stanno affacciando ora sul mercato e premierà quelle che già stanno ottenendo risultati significativi.

Il programma prevede i seguenti tre momenti:

1) Il convegno, un workshop dal titolo “Think and discuss” che si terrà alle ore 9,30 presso l’Aula Magna in Via Röntgen 1.
Vi si discuterà di imprenditoria, innovazione e start-up. Parteciperanno, tra gli altri: Paolo Ainio (Fondatore e Presidente, Banzai); Fausto Boni (General Partner, 360 Capital Partners); Alberto Cribiore (Vice Chairman Institutional Clients, Citi); Andrea Guerra (Presidente Esecutivo, Eataly); Massimiliano Magrini (Managing Partner, United Ventures); Marius Swart (Globlal Director Innovation and Entrepreneurship, Coca-Cola).

2) Il Bocconi Startup Day Award. Si tratta di un riconoscimento per le start-up costituite in Italia che, pur essendo ancora nella fase iniziale del loro business, hanno già ottenuto risultati significativi. Undici le finaliste selezionate da una giuria internazionale che concorrono in tre diverse categorie, ovvero:
– La migliore start-up del 2015: Ivtech, R.A.W. (Endosight), Roofingreen, WISE, Xmetrics;
– Social Innovation Start-up 2015: Comuni-Chiamo, Cooperativa Sociale Quid, Intact;
– Millennial Start-up 2015: eVeryRide, OneTray, Pagella Politica.
In palio per le imprese vincitrici la partecipazione (per uno dei membri) a uno dei master di SDA Bocconi, la redazione di un case-study sulla miglior startup da parte di SDA Bocconi e dei riconoscimenti in denaro.

3) Il Marketplace. Terzo e ultimo momento della giornata, è riservato al confronto diretto tra le 35 start-up selezionate, tutte legate al mondo Bocconi (perché create da studenti o alumni Bocconi o perché provenienti dall’incubatore Speed Mi Up), e gli oltre trenta potenziali finanziatori che hanno aderito. Tra questi: 360 Capital Partners, Berrier Capital Partners, CapM Advisors, Coca-Cola Founders, Custodi di Successo – Milano, Digital Magics, Equi Private Equity, FocusFuturo, Intesa Sanpaolo, Italia Startup, Italian Angels for Growth, Mountain Partners, Oltre Venture, Quadrivio SGR, R301 Capital, Siamo Soci, UniCredit / UniCredit Start Lab, United Ventures. Numerosi business angel e general partner di società di private equity saranno inoltre presenti a titolo personale.
In questa circostanza gli startupper, dotati ciascuno di un proprio desk, si troveranno faccia a faccia con gli investitori e avranno pochi minuti per presentare il proprio progetto imprenditoriale per fare colpo su chi potrebbe dare una svolta al proprio business.

La giuria internazionale del Bocconi Start-up Day Award (http://www.donnainaffari.it/imprenditoria/startup/3950-un-premio-alle-migliori-start-up) è composta da:

  • Renzo Arcoria, Country Officer Italia, Citi
  • Carlo Bronzini Vender, Founding Partner, CapM Advisors
  • Gabriele Cappellini, Amministratore Delegato, Fondo Italiano d’Investimento
  • Riccardo Donadon, Fondatore, H-Farm Ventures
  • Anna Gervasoni, Direttore Generale, AIFI
  • Giovanni Gorno Tempini
  • Doerte Hoeppner, Chief Executive, EVCA
  • Alberto Meomartini, Vice Presidente, Camera di Commercio di Milano, Presidente, Speed Mi Up
  • Gaetano Miccichè, Direttore Generale, Intesa SanPaolo
  • Gianni Franco Papa, Vice Direttore Generale, UniCredit
  • Bruno Pavesi, Consigliere Delegato, Università Bocconi
  • Alicia Robb, Senior Fellow, Kauffman Foundation
  • Fabio Sattin, Presidente e Socio Fondatore, Private Equity Partners
  • Fabiano Schivardi, Rodolfo Debenedetti Chair in Entrepreneurship, Università Bocconi
  • Massimo Sideri, Giornalista economico, Corriere della Sera
  • Andrea Sironi, Rettore, Università Bocconi.

(D.M.)