Palladium: la II edizione delle Nuove voci nella Lirica

foto-musica

Al via al Teatro Palladium, all’Università di Roma Tre, la seconda edizione della Rassegna “Le nuove voci della lirica” dedicata ai giovani solisti emergenti, vincitori dei concorsi nazionale ed internazionali, che quest’anno, dopo il successo della scorsa stagione, sarà ancora più ricca e articolata in due parti

“Le Nuovi voci della lirica” si struttura in due parti: la prima, ad ottobre, incentrata sulle voci del repertorio verista, con i concerti Il Verismo di Verga e Mascagni: Cavalleria Rusticana, la seconda, a novembre, dedicata al repertorio virtuosistico, con i concerti L’arte del Belcanto.

Nei primi due appuntamenti di ottobre il M° Isabella Ambrosini, Direttore Artistico e Musicale della manifestazione, presenterà quattro giovani solisti che insieme al Coro Roma Tre interpreteranno arie, duetti e cori del repertorio operistico italiano a cavallo fra ‘800 e ‘900: il soprano Rossana Cardia, vincitrice di numerosi concorsi lirici come primo premio assoluto, fra cui i recenti Concorso Internazionale Voce di Vincenzo Bellini e il Concorso Internazionale Jole de Maria; la giovanissima mezzosoprano Serena Muscariello, primo premio al Concorso Europeo di Esecuzione Musicale “Jacopo Napoli” 2013, che ha esordito in Cavalleria Rusticana lo scorso maggio al Palladium ottenendo un ottimo consenso di critica; il tenore Youngmin Oh, recentemente vincitore dei Concorsi Lirici Internazionali Maria Caniglia di Sulmona, Riccardo Zandonai di Riva del Garda e Trofeo La Fenice di Lucca, e il baritono Alessio Quaresima Escobar, Premio Internazionale Medaglia d’Oro “Maison des Artistes” come “Baritono dalle elevate qualità tecniche ed interpretative” e ultimamente vincitore del “Premio Verismo” al Concorso Internazionale di Musica Sacra “Beata Paola Montaldi” di Volta Mantovana.

Programma
J. Offenbach da Les Contes d’Hoffmann
“Barcarolle”
J. Bizet da Carmen
“Habanera”
P. Mascagni da Cavalleria Rusticana
“Gli aranci olezzano”
“Il cavallo scalpita”
“Voi lo sapete o mamma”
“Fior di giaggiolo”
U. Giordano da Andrea Chénier
“Nemico della patria”
G. Puccini da La Bohéme
“In un coupé”
da Tosca
“E lucevan le stelle”
da Madama Butterfly
“Un bel dì vedremo”
“Addio fiorito asil”
R. Leoncavallo da Pagliacci
“Silvio, Nedda”

Tutte le info