She Made A Difference – Premio Donna Leader

premio-donne

EWMD Brescia premia cinque donne con il riconoscimento. La delegazione bresciana di EWMD assegnerà a novembre i prestigiosi premi

Verrà assegnato il 25 novembre presso l’Auditorium San Barnaba il prestigioso riconoscimento She Made A Difference – Donna Leader 2016 assegnato da EWMD Brescia, la delegazione bresciana del Network Europeo per lo Sviluppo della Professionalità Femminile.
Tre donne bresciane — Pia Cittadini, Piera Stretti e Anna Giorgi, una conosciuta a livello nazionale — Milena Gabanelli, e la giovane promessa Serena Bonomi: ecco le cinque donne premiate, cinque donne che hanno saputo ottenere ottimi risultati nel proprio campo professionale, cinque modelli positivi per le nuove generazioni.

Il premio She Made A Difference – Donna Leader, giunto alla sua nona edizione, è organizzato dalla delegazione di Brescia, con il patrocinio del Comune, per dare un riconoscimento alle donne che si sono distinte per merito nella propria professione, dando lustro alla propria città di provenienza, in ambiti che spaziano dalla cultura alla ricerca, fino al business.
La delegazione ha scelto di premiare anche una donna di rilevanza nazionale e una giovane promessa, a cui andrà il Premio Primavera: un segnale concreto rivolto alle giovani generazioni, per mostrare che con sacrificio, determinazione e coraggio si possono realizzare i propri sogni.

EWMD organizza il premio She Made A Difference con l’obiettivo di proporre modelli di vita positivi alle giovani generazioni, per contribuire ad abbattere stereotipi e barriere a ciò che una donna può fare: lo scopo è costruire una società libera da preconcetti in cui ci sia posto per donne curiose, intraprendenti e determinate.
Concetto chiave per l’attività di EWMD è proprio l’importanza della diversità culturale sia per il business che per la vita privata; è per promuovere una cultura inclusiva, che sappia valorizzare la diversità, che ogni anno vengono organizzati manifestazioni, conferenze e seminari.

EWMD, Network Europeo per lo Sviluppo della Professionalità Femminile
Un progetto, un sogno che negli anni è diventato — grazie alle persone che l’hanno supportato, sostenuto, nutrito — una realtà concreta e sempre più attiva nel mondo. Un’associazione che da oltre 30 anni è presente su scala internazionale, che sta dalla parte delle donne e delle pari opportunità. Presente in 14 Stati tra Europa e resto del mondo, EWMD si batte per un maggiore equilibrio fra i due generi sul posto di lavoro, per l’aumento del numero delle donne in posizioni di responsabilità e per un equilibrio dei tempi della vita impiego più sostenibile.
Le Socie EWMD sono convinte che la differenza di genere sia un valore e che questo valore possa fare la differenza quando viene portato ai ruoli apicali delle organizzazioni: una sfida, quella di unire caratteristiche diverse tra loro, che, se affrontata in modo consapevole e senza pregiudizi di sorta, conduce a risultati aziendali incredibili, in cui la creatività e l’organizzazione raggiungono l’apice qualitativo.