Progetto Co-Manager, per le mamme manager e imprenditrici

Progetto Co-Manager: conciliazione famiglia-lavoro. Per le donne di Trento è possibile

Cos’è il progetto Co-Manager? In un’intervista rilasciata a Donna in Affari, Sara Ferrari, Assessore all’università e ricerca, politiche giovanili, pari opportunità, cooperazione allo sviluppo della giunta provinciale della provincia autonoma di Trento, presenta il progetto sul Co-management per le donne imprenditrici e in posizioni apicali, che ha dato vita alla creazione di un Registro provinciale di Co-Manager, attivo e in continua fase di evoluzione e ampliamento nella Provincia Autonoma di Trento. Una best practice che potrebbe essere imitata dalle altre Regioni italiane.

Si tratta di un progetto che ha il fine di tutelare l’occupazione femminile e incentivarne la crescita. Come sappiamo, anche se può sconcertare, è ancora oggi attuale il punto di vista secondo cui la gravidanza, la maternità e le cure familiari possono rappresentare un potenziale danno al proseguimento dell’attività imprenditoriale delle donne. Il progetto della Provincia Autonoma di Trento vuole contrastare proprio tale opinione retrograda, garantendo alle donne in posizione di vertice che hanno bisogno di allontanarsi dal lavoro per motivi familiari di essere parzialmente o totalmente sostituite, per un periodo di tempo, dalla figura della co-manager.

Quello del Co-manager è uno strumento che rende possibile una conciliazione dei tempi di vita e di lavoro delle neo-mamme imprenditrici o manager tutelando e sostenendo, dunque, la donna manager/imprenditrice in fase di maternità ma che permette anche di innescare un meccanismo di reinserimento nel mondo del lavoro di persone disoccupate con specifiche competenze lavorative (le co-manager).

Il progetto ha coinvolto finora l’Associazione artigiani e piccole imprese della provincia di Trento, la Confesercenti del Trentino e la Coldiretti di Trento, ma si propone di accrescere ulteriormente il numero di collaborazioni, coinvolgendo altri attori del sistema pubblico e di quello economico provinciale.