In Sardegna tenuto l’evento sulla leadership al femminile

Donna in Affari e Roberto Re Leadership School sono approdati in Sardegna dove, lo scorso 21 giugno, hanno incontrato le imprenditrici e le professioniste durante il corso sulla leadership al femminile

Nella serata di mercoledì 21 giugno 2017 a Cagliari si è tenuta la speciale iniziativa formativa diretta alle donne in carriera e alle imprenditrici per sviluppare al meglio la propria leadership. Si è trattato della replica del workshop realizzato a Roma il mese precedente e che aveva ottenuto grande successo. Si è deciso di fare il bis a Cagliari in occasione del primo anniversario dell’apertura della Scuola di formazione del gruppo delle Leadership school di Roberto Re – del capoluogo sardo. Proprio per la stessa occasione è volata a Cagliari anche l’Amministratrice unica della HDR e direttore nazionale del programma FLY Daniela Bonetti, autrice del libro sulla Leadership al femminile, che ha tenuto il corso in prima persona.

Anche in questa occasione sono state molte le donne ad aver aderito, insieme ad alcuni uomini che hanno compreso come lo sviluppo della leadership al femminile possa essere vantaggioso per il proprio business e la propria carriera lavorativa.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ospite della serata, che si è tenuta presso l’hotel Sardegna in Via Lunigiana, è stata Francesca Romano, la direttrice della Scuola di Milano (sempre del gruppo HDR, la Leadership School di Roberto Re), che, nonostante l’avanzata gravidanza, ha voluto essere dei nostri. Francesca è stata intervistata dal direttore responsabile del nostro giornale, Daniela Molina, “in diretta”. Da questa intervista chi era presente ha potuto trarre ispirazione per il proprio lavoro e per la conciliazione con i tempi di vita. Francesca Romano è coautrice con Daniela Bonetti del noto testo sulla leadership al femminile.

Al termine dell’evento sono state molte le donne che si sono avvicinate alle tre professioniste che hanno preso la parola durante il corso (Daniela Bonetti, Daniela Molina e Francesca Romano) per dichiarare il loro entusiasmo e ringraziare per la serata istruttiva e coinvolgente.