Prorogata al 24 luglio la scadenza del Bando Atelier ABC

comuni lazio Atelier ABC

ABC come Arte, Bellezza, Cultura. Il Bando Atelier ABC mette a disposizione delle PMI 6 milioni di euro per consolidare, modernizzare e diversificare i sistemi produttivi territoriali in ambito culturale

La Regione Lazio stanzia 6 milioni di euro (dal Fondo POR FESR 2014-2020) per il bando ABC – Atelier Arte Bellezza e Cultura i cui termini sono stati posticipati al 24 luglio 2017.
Gli “Atelier ABC” sono un progetto integrato – sottoscritto tra la Regione Lazio e i Comuni di Roma, Civita di Bagnoregio, Cassino, Rieti e Formia – a sostegno di interventi per la valorizzazione, nei Comuni sottoscrittori, degli spazi fisici di pregio attraverso cui incentivare la crescita di attività imprenditoriali e artigianali in ambito culturale.

Possono partecipare al bando micro, piccole e medie imprese in forma singola o aggregata con sede operativa nel Lazio. Il contributo massimo concedibile per singolo progetto è pari all’80% delle spese ammissibili e comunque non superiore a 200.000 euro, nel rispetto delle disposizioni previste dal regime de minimis.

La Regione Lazio concede contributi a fondo perduto per progetti di investimento in grado di coniugare l’imprenditoria e la valorizzazione degli spazi fisici degli Atelier attraverso la promozione e l’organizzazione di attività in grado di garantirne la fruizione e l’animazione, come ad esempio:

  • Atelier “Museo Abitato – Mercati di Traiano”, Roma (RM)
  • Atelier “Segni creativi”, Palazzo Alemanni, Civita di Bagnoregio (VT)
  • Atelier “Racconti contemporanei”, Museo Archeologico, Rieti (RI)
  • Atelier “Memory gate: La porta della memoria”, Museo Historiale, Cassino (FR)
  • Atelier “Antichi sentieri”, Torre di Mola, Formia (LT)

I progetti devono essere sviluppati all’interno dei seguenti ambiti tematici-culturali:

  • Memorializzazione Digitale;
  • Storytelling per i Beni Culturali;
  • Fumetto, Animazione, Scrittura e Paesaggio;
  • Teatro, Musica e Linguaggi Artistici;
  • Plastici, tecnologie di rilievo, modellazione e stampa;
  • Marketing e Produzione di merchandising artigianale.

Sono prioritari gli interventi in grado di favorire processi di networking nazionali e internazionali.
In allegato la scheda di presentazione del bando, la cui documentazione può essere scaricata da questa pagina.
Per ulteriori informazioni si può inviare una e-mail a: infoatelier@regione.lazio.it.